fbpx
NewsVideogiochi

Injustice 2: il primo trailer gameplay con le Tartarughe Ninja

Warner Bros. Intreractive Entertainment e DC Entertainment hanno pubblicato il primo trailer gameplay di Injustice 2 dedicato alle Teenage Mutant Ninja Turtles, altresì note come Tartarughe Ninja. Le creature di Kevin Eastman e Peter Laird saranno le new entry dell'acclamato picchiaduro di NetherRealm Studios, grazie al nuovo DLC in arrivo il prossimo 20 febbraio su PlayStation 4, Xbox One e PC.

COWABUNGA!

Potremo finalmente vestire i gusci (?) di Leonardo, Raffaello, Donatello e Michelangelo e scatenare il loro set di mosse nel picchiaduro più frenetico degli ultimi anni, quello che vede protagonisti gli eroi e i villain dell'universo DC Comics.

Attivando uno dei quattro accessori disponibili – spada, bastone Bo, nunchaku o sai – potremo modificare l'equipaggiamento del nostro personaggio e, quindi, scegliere una delle quattro Tartarughe Ninja. Ciascuna di esse avrà a disposizione una serie unica di poteri e mosse predefinite e speciali, inoltre sarà possibile utilizzare una mossa combinata in cui i quattro fratelli eseguiranno un unico potente attacco ai danni dell'avversario.

Nelle modalità in cui non saranno disponibili gli equipaggiamenti, ovvero quelle online e torneo, i giocatori potranno selezionare le singole tartarughe dall'apposita schermata.

Come già anticipato, le Teenage Mutant Ninja Turtles faranno parte del pacchetto Personaggi 3 di Injustice 2 in arrivo il prossimo 20 febbraio, che conterrà anche i personaggi di Atom e Incantatrice. I nuovi combattenti potranno essere scaricati gratuitamente dai possessori della Ultimate Edition e dell'Ultimate Pack.

Ricordiamo che Injustice 2 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam e Microsoft Store) ed è recentemente approdato anche sui dispositivi iOS e Android.

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button