fbpx
NewsTech

Apple ha rilasciato la seconda developer beta di iOS 15

Rilasciate anche quelle per iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15

Apple ha rilasciato la seconda developer beta – quindi dedicata agli sviluppatori – di iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15. Le prime developer beta dei vari sistemi operativi di Apple erano state rilasciate il 7 giugno, poco dopo il keynote di apertura della WWDC 2021.

Apple ha rilasciato le nuove developer beta di iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15

Le nuove developer beta di iOS 15 e gli altri sistemi operativi possono essere scaricate dall’Apple Developer Center dagli sviluppatori iscritti al programma di test. Infatti si tratta della seconda beta destinata esclusivamente agli sviluppatori, quindi chi ha necessità di provare in anteprima tutte le nuove funzionalità con lo scopo di poter adattare le proprie app ai nuovi sistemi operativi. Mentre solitamente la beta pubblica esce poco dopo quella per gli sviluppatori, Apple ha affermato che gli utenti non sviluppatori non saranno in grado di provare i nuovi OS fino a luglio.

Come anticipato, la prima developer beta è uscita il 7 giugno, poche ore dopo il keynote della WWDC 2021, come accade ogni anno. La seconda beta apporta alcune miglioramenti delle prestazioni e risolve alcuni bug riscontrati dagli utenti. È probabile che ci saranno ancora un bel po’ di versioni beta prima del rilascio ufficiale che avverrà in autunno.

Le novità introdotte da Apple

developer beta iOS 15

iOS 15 introduce svariati miglioramenti all’app Messaggio e FaceTime, oltre alla nuova modalità Concentrazione, la possibilità di leggere il testo direttamente da una foto. L’applicazione Meteo e Mappe sono state aggiornate e migliorate, inoltre negli Stati Uniti è possibile integrare la carta d’identità in Wallet. Per quanto riguarda iPadOS 15, invece, Apple ha migliorato il multitasking, aggiunto il supporto per i widget nella home e altre importanti modifiche.

watchOS 8 ora supporta gli allenamenti di Tai Chi e Pilates; l’applicazione per il monitoraggio del sonno ora tiene traccia della frequenza respiratoria; Foto aggiunge un layout a mosaico e i ricordi; Messaggi introduce un controllo migliorato tramite la corona laterale e la ricerca delle GIF. Tutte le novità presentate alla WWDC 2021 sono consultabili nel nostro articolo.

Ricordiamo che è altamente sconsigliato installare le versioni beta, quindi non ottimizzate al 100%, sui dispositivi primari. Infatti c’è la possibilità di incontrare svariati bug e problemi che potrebbero incidere sull’utilizzo quotidiano. Se siete sviluppatori, il consiglio è quello di installare la beta su dispositivi secondari e di effettuare un backup prima dell’installazione.

Offerta
Novità Apple iPhone 12 (64GB) - nero
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
Apple Insider

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button