fbpx

iPhone: con la Dark Mode sugli OLED si risparmia fino al 30% di batteria


Un nuovo test automatizzato sulle batterie degli ultimi modelli di iPhone con pannello OLED, ha mostrato un incremento della durata del 30% solo grazie all’utilizzo della Dark Mode.

iPhone: si risparmia con la Dark Mode

Il test è stato realizzato da PhoneBuff, utilizzando solamente app che supportano la modalità Dark Mode nativa di iOS 13, come anche le Google apps che non supportano un tema scuro puro, ma uno grigio scuro. I robot che hanno eseguito il test, hanno seguito un set di task predefinite, che includono ad esempio digitare un messaggio, o scorrere la timeline di un social, utilizzare Youtube e Google Maps. Per il test sono stati utilizzati due iPhone XS Max, ed entrambi sono stati calibrati sulla stessa luminosità (200 nits). Ognuna di queste task è stata ripetuta per due ore, monitorando l’andamento della batteria.

Questi i risultati al termine:

Al termine del test, l’iphone in modalità standard (light mode) aveva esaurito la sua carica, mentre il fratello in dark mode aveva ancora il 30% di carica residua.

Ricordiamo che quando viene utilizzato il colore nero su un pannello OLED/AMOLED, significa semplicemente che quel pixel viene spento, regalando un nero assoluto. Negli schermi IPS invece quel pixel va colorato, come con qualsiasi altro colore, rimanendo acceso e consumando energia. Anche il grigio scuro permette del risparmio energetico, se comparato ad un colore chiaro ed acceso.

Eccovi il famoso video, qualora aveste voglia di seguire il test dall’inizio alla fine!


Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link