fbpx
Kaspersky twitter truffa

Kaspersky commenta la maxi truffa della scorsa settimana su Twitter
Più di 100 account verificati di Twitter sono stati violati


Uno degli argomenti più chiacchierati del web della scorsa settimana è stata la maxi truffa che ha coinvolto centinaia di account verificati di Twitter. I servizi di sicurezza del social sono stati violati permettendo ad un gruppo di hacker, non ancora identificati, di prendere il controllo di diversi account. Sulla questione arriva oggi il commento di Kaspersky, leader mondiale per la cyber-security per le aziende.

Kaspersky offre alcune consigli per proteggersi dalle truffe sui social media

Kaspersky ha commentato il caso che ha coinvolto decine di account verificati di Twitter, violati da hacker non identificati ed utilizzati per realizzare una truffa a tema Bitcoin. L’azienda, tramite le parole Dmitry Bestuzhev, cybersecurity experts di Kaspersky, ha evidenziato come la truffa della scorsa settimana sia una conferma di come anche gli account più sicuri possano essere violati.

Per proteggersi dalle truffe online ed, in particolare, sui social media, secondo Kaspersky, è necessario mettere in pratica alcuni accorgimenti. Quando ci si imbatte in un messaggio sui social non bisogna trascurare i dettagli. Spesso, come accaduto anche con la truffa su Twitter, l’esca utilizzata dagli hacker è il tempo (una promozione in rapida scadenza ad esempio) che fa abbassare il livello di guardia.

Bisogna poi verificare l’autenticità del messaggio andando a cercare una conferma anche al di fuori dei social media. Qualsiasi iniziativa o campagna ufficiale, infatti, presenta sempre documenti prescrittivi a sostegno, collegati ad esempio su di un sito istituzionale. Kaspersky consiglia, inoltre, di diffidare sempre dalle richieste di trasferimento di denaro (o di Bitcoin come avvenuto con il caso Twitter).

Per tutelarsi contro le truffe sui social, inoltre, è necessario utilizzare password forti e uniche (evitando di utilizzare la stessa password per più account). Può essere utile, inoltre, ricorrere all’autenticazione a due fattori per incrementare il livello di sicurezza. Verificare, inoltre, quali sono le applicazioni di terze parti che possono accedere  al proprio account Twitter.

Kaspersky mette a disposizione anche il servizio  “Privacy Checker per garantire un livello di privacy maggiore per il proprio profilo sui social media.

Kaspersky Anti-Virus | Full | 2 Dispositivo | 1 Anno | PC |...
  • La prima linea di difesa contro i virus
  • Lascia che il PC funzioni nel modo per cui è stato concepito
  • Blocca virus, Trojan e altro ancora

Davide Raia

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link