fbpx
MotoriNews

Kia EV6: il nuovo crossover anticipa il futuro elettrico del brand

Il nuovo crossover può contare su prestazioni da record e su di un'ottima autonomia

Kia ha svelato in via ufficiale il nuovo Kia EV6. Si tratta di un inedito crossover elettrico che punta a dare il via al nuovo corso del brand. Caratterizzato da un’autonomia di ben 510 chilometri e dal supporto alla ricarica ultrarapida a 800 V, il nuovo modello di Kia punta a diventare un importante riferimento del settore delle quattro ruote.

Debutta il nuovo Kia EV6

Il nuovo Kia EV6 è il primo modello BEV del nuovo corso del design di Kia, ispirato dalla filosofia “Opposites United“. Il progetto presenta numerosi dettagli high tech ed è fortemente orientato al futuro. Grazie al supporto alla ricarica a 800 V, EV6 è in grado di passare dal 10% all’80% di carica in appena 18 minuti.

Da notare, inoltre, che la versione GT è stata realizzata per soddisfare gli automobilisti che non vogliono rinunciare alle prestazioni. Questa versione del Kia EV6 è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 3.5 secondi con la possibilità di toccare una velocità massima di 260 km/h. Il progetto si basa sulla nuova Electric-Global Modular Platform (E-GMP).

Il nuovo Kia EV6 è il primo passo di un ambizioso programma di crescita del brand. Entro il 2030, il 40% delle vendite totali di Kia sarà caratterizzato da modelli BEV e PHEV. Il debutto del modello è previsto per il secondo semestre del 2021, per la Corea del Sud. I preordini del nuovo modello sono già aperti.

La tabella qui di seguito riepiloga le specifiche tecniche del nuovo crossover di Kia.

Il commento di Kia

Ho Sung Song, Presidente e CEO di Kia, dichiara: “EV6 è il simbolo della nuova Kia. È un modello nato per ispirare ogni viaggio, attraverso un design dal carattere forte, un’ingegneria all’avanguardia, tecnologie innovative e le prestazioni entusiasmanti della trazione elettrica”

Il numero uno di Kia sottolinea che: “EV6 rappresenta anche l’inizio della strategia a lungo termine di Kia per una mobilità sostenibile, accelerando la transizione non solo verso il trasporto a zero emissioni, ma anche all’utilizzo di una catena di produzione eco sostenibile”.

Offerta

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button