MotoriNews

Maserati dice addio ai motori Ferrari. Chi sarà il prossimo fornitore?

Dopo una lunga partnership, iniziata nel 2002, Ferrari non sarà più il fornitore ufficiale per quanto riguarda i propulsori Maserati; a riferire la notizia il CEO di Ferrari Louis Camilleri durante una conferenza stampa relativa al primo quadrimestre dell’anno. Parliamo dei potentissimi 3.8 litri V8 biturbo, 3.0 litri V6 biturbo ed il più classico ed emozionante, oltre che enorme, 4.7 litri V8 aspirato.

V8_4.7_GT_GC Ferrari

Prospettive per il futuro

Maserati ha utilizzato i propulsori Ferrari fin da quando la casa del Tridente è passata sotto il controllo di FCA, o almeno poco tempo dopo. Il distacco dalla holding di Fiat è iniziato con il debutto a Piazza Affari di Ferrari nel 2015: nonostante l’allontanamento del Cavallino Rampante, la fornitura di motori è rimasta inalterata fino ad oggi.

Alla fine, non forniremo più motori a Maserati, il che risulta dalla nostra prospettiva una buona mossa, sia dal punto di vista dei guadagni sia per il fatto di poter spostare parte della forza lavoro dedicata ai soli motori verso il lato business“, afferma Camilleri.

Lo stop inizierà ufficialmente tra il 2021 ed il 2022; ancora nessun dettaglio ufficiale per quanto riguarda i futuri fornitori. Maserati è rimasta un po’ a bocca asciutta anche se, almeno all’interno delle compagnia, la notizia girava sicuramente da un po’.

Ora la questione diventa annosa: Maserati merita propulsori di un certo livello per le sue vetture, pena la svalutazione del marchio. Al contrario Ferrari, come ha sempre fatto, rende con questa mossa ogni sua vettura ancora più esclusiva contribuendo in modo positivo al prestigio del brand. Occorre puntare su qualcosa di italiano ma, a parte Alfa Romeo, è difficile trovare qualcosa di appetibile.

Puntando all’estero la scelta non può che ricadere sulle controllate del gruppo FCA. Dodge potrebbe essere una soluzione anche se, da moltissimi punti vista, buona parte del DNA originale di Maserati andrebbe perso nella traversata oltre oceano.

 

Fonte
autoblog.com
Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker