fbpx
mediaworld coronavirus

Mediaworld e Coronavirus: chiusi momentaneamente i punti vendita


Per salvaguardare collaboratori e clienti da un eventuale contagio da coronavirus, tutti i punti vendita Mediaworld a livello nazionale sono da oggi chiusi.

 

Coronavirus:Mediaworld chiude i suoi negozi 

A comunicarlo è il CEO Guido Monferrini, secondo cui la situazione critica in tutto il mondo, ed in particolar modo nel nostro Paese, richiede una scelta di forte responsabilità verso la tutela dell’intera collettività.

Ci siamo presi una giornata di riflessione per poter agire e non reagire in funzione degli eventi – commenta Guido Monferrini, CEO di MediaWorld – e la decisione che abbiamo preso è quella di chiudere i nostri negozi per ridurre al massimo il rischio di contagio nel rispetto dei nostri Collaboratori e dei nostri Clienti. Per tutti i bisogni e necessità, il sito online rimane aperto.

Ringrazio i colleghi che pur non essendo a contatto con il pubblico, stanno svolgendo con il loro lavoro un ruolo indispensabile alla continuità del servizio, sia verso i nostri Clienti, con le consegne a casa, che verso tutti noi in Azienda, ad esempio con l’elaborazione delle buste paga o il supporto IT.

Ricordiamoci che dopo la tempesta esce sempre l’arcobaleno”.


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link