fbpx
Croce Rossa Italiana

Michelin ed Euromaster in aiuto della Croce Rossa Italiana
Le due aziende si impegnano a riparare gratuitamente gli pneumatici forati o danneggiati delle ambulanze


Michelin Italia ed Euromaster hanno deciso aiutare la Croce Rossa Italiana e le ASL che con la loro attività di soccorso  svolgono un ruolo importante nella battaglia al COVID-19. L’iniziativa è già attiva su tutto il territorio nazionale e ha l’obiettivo di contribuire concretamente alla continuità di un servizio essenziale.

Gli pneumatici dei mezzi di soccorso della Croce Rossa Italiana a posto con Michelin

I mezzi di soccorso delle unità mobili in dotazione alla Croce Rossa Italiana e alle ASL di tutto il territorio nazionale potranno rivolgersi alla rete delle officine specializzate Euromaster per la riparazione o la sostituzione dei pneumatici in caso di foratura o danneggiamento. Questa iniziativa, valida per tutto il mese di aprile, non è l’unica intrapresa da Michelin ed è complementare a quella effettuata con le sedi della Croce Rossa di Alessandria, Cuneo, Milano e Torino.

Infatti, nell’ultima settimana di marzo, dopo un’analisi  sullo stato di usura dei pneumatici dei mezzi di soccorso delle unità mobili in dotazione agli operatori delle CRI delle 4 città, Michelin ha fornito in tempi rapidi e gratuitamente i pneumatici necessari per garantire la continuità del servizio e la mobilità dei mezzi in totale sicurezza.

“In questo momento così difficile per la popolazione e, in particolare, per gli operatori sanitari prodigati nello sforzo di portare soccorso ai cittadini è fondamentale poter disporre il più possibile di attrezzature ed equipaggiamenti che aiutino a supportare questo enorme impegno.” Simone Miatton Presidente di Michelin Italia.

“Ringrazio di cuore gli affiliati che hanno risposto con entusiasmo a questa iniziativa. Attualmente la nostra rete di professionisti conta sul territorio 217 punti vendita. Gli affiliati Euromaster contatteranno la Croce Rossa Italiana e l’ASL di zona al fine di presentare l’iniziativa con l’obiettivo di sostenere l’attività locale degli operatori. Vista la situazione in continua evoluzione valuteremo la necessità di estendere l’iniziativa per il periodo successivo.” Cristiano Olivero Amministratore Delegato di Euromaster Italia.


Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link