fbpx
CulturaFeatured

Migliori app per trovare ristoranti: la nostra guida

Ho testato per voi le app utili alla scelta di un ristorante che soddisfi ogni vostra esigenza, scopriamole insieme!

Durante una vacanza, un viaggio di lavoro, per un pranzo con le amiche nella propria città o per una serata romantica con il proprio partner, finiamo sempre per chiederci quali siano le migliori app per trovare ristoranti carini e adatti alla situazione, qualcosa che ci permette di fare bella figura senza perdere d’occhio il portafoglio.

Vi riconoscete in questo profilo? Niente panico: abbiamo provato selezionato per voi le applicazioni adatte allo scopo!

Migliori app per trovare ristoranti: come le abbiamo scelte

Trovare un ristorante dove mangiare che sia carino, di buona qualità e nelle vicinanze non è sempre facile. La ricerca può risultare complicata perché abbiamo bisogno di molte informazioni per essere sicuri della nostra scelta come le foto del locale, il menù, avere le opinioni di chi ha mangiato lì prima di noi, sapere quanto spenderemo e non meno importante avere la possibilità di prenotare velocemente dal nostro smartphone.

Abbiamo tenuto conto di tutti questi elementi per capire quali servizi possano davvero aiutarci, sia in Italia che all’estero. Scopriamo quindi quali sono le migliori app per trovare ristoranti.

TheFork

trovare ristorante

Parrtiamo dalla più completa: TheFork, un’applicazione gratuita che permette di trovare il ristorante più adatto alle proprie esigenze.

È possibile effettuare una ricerca sia in base alla vicinanza alla propria posizione (cliccando su “vedi mappa” appariranno i ristoranti nell’area selezionata con relativa valutazione) sia cercando direttamente per nome il ristorante desiderato. In entrambi i casi a corredo si avranno: foto del locale e di alcuni piatti, una selezione di piatti frequenti del menù con relativo prezzo, recensioni con una stima di quanto si spenderà in media e tutte le informazioni relative al ristorante tra cui l’accessibilità della struttura, i metodi di pagamento accettati, il tipo di cucina, orari ed indirizzi.

Tramite il tasto PRENOTA permette di riservare un tavolo online, scegliendo l’orario e potendo aggiungere richieste speciali.

Punti di forza

Punto forte di TheFork è la possibilità di aderire a sempre nuove promozioni che permettono di avere sconti più o meno corposi.

  • Eventi stagionali: Fino al 22 settembre, ad esempio, troviamo il SUMMER FESTIVAL, grazie al quale i ristoranti che aderiscono all’iniziativa applicano uno sconto del 50% sul totale in cassa.
  • Gli YUMS, invece, premiano la fedeltà. Per ogni prenotazione effettuata con l’applicazione si possono accumulare YUMS che si tramuteranno in uno sconto nei ristoranti aderenti all’iniziativa. Ogni 1000 YUMS si avranno 20€ di sconto.
  • Sconti dal 20% al 40%, scelti a discrezione del singolo ristorante

Quandoo

trovare ristorante

Un’altra applicazione gratuita che, seppur giovane, risulta completa è Quandoo.

La ricerca del ristorante adatto può avvenire attraverso diversi criteri, tutti intuitivamente presenti nella home dell’app. Possiamo cercare per tipo di cucina, per città e vicinanza, per valutazione tra i ristoranti in evidenza o direttamente per nome. Una volta aperto il profilo del ristorante troveremo le foto del locale e di qualche piatto tipico, una valutazione sulla spesa media, le recensioni e le informazioni sul ristorante tra cui i metodi di pagamenti accettati, il tipo di parcheggio, il tipo di ambiente, orari e indirizzi. Non è presente invece il menù.

In aggiunta, sotto la voce “Funzionalità” troviamo info come accessibilità, rete WIFI e se il locale è climatizzato.

Tramite il tasto VERIFICA LA DISPONIBILITÀ permette di riservare un tavolo scegliendo l’orario e potendo aggiungere richieste speciali.

Punti di forza

Punto forte di Quandoo è la possibilità di accumulare punti fedeltà che verranno tramutati in contanti trasferibili sul proprio conto bancario. Ogni 1000 punti si avranno 10€ di voucher.

I punti sono accumulabili tramite:

  • Registrazione e regalo di benvenuto +400
  • Prenotazione +100
  • Recensioni +25
  • Facendo iscrivere un amico +500

Trip Advisor

trovare ristorante

Trip Advisor è una nota app gratuita che permette di organizzare viaggi in modo intelligente confrontando le recensioni di altri utenti. Tra le categorie presenti in home troviamo anche “Ristoranti”. Una volta scelta la località di interesse è possibile trovare i ristoranti adatti al nostro gusto o esigenza (es. economico, cucina tradizionale, raffinato, prezzi moderati). Una volta cliccato sulla scheda del potenziale ristorante troviamo informazioni come recapiti della struttura, sito web, se in possesso di certificato di eccellenza rilasciato dallo stesso Trip Advisor, prezzo medio, tipo di cucina, recensioni, foto ed una sezione domande/risposte.

Per quanto riguarda la possibilità di prenotazione Trip Advisor ha riservato una sotto categoria “Prenota un tavolo online” dove è possibile trovare i ristoranti che lo permettono e che rimanda all’app TheFork.

Punti di forza

  • Una delle sotto categorie presenti nella sezione Ristoranti è “Offerte speciali” dove è possibile trovare tutti i ristoranti che offrono dal 20% al 50% di sconto sul totale

Foursquare

trovare ristorante

La home page di Foursquare è super intuitiva.

Già suddivisi in categorie troviamo varie possibilità: dalla suddivisione in Colazione, Pranzo o Cena fino a dove prendere un caffè, consigli per la vita notturna e cose da fare. Una volta scelta la categoria di interesse potremo ulteriormente filtrare la lista dei ristoranti attraverso il tasto FILTRA posto in alto, ordinando i risultati per prezzo, orario di apertura o altre caratteristiche di cui abbiamo bisogno per la nostra scelta (es. possibilità pagamenti con carta, se accetta o meno prenotazioni, se abbiamo già visitato il luogo)

All’interno della scheda relativa al ristorante troviamo, come per le altre app, una serie di info utili (recapiti del ristorante, sito, orari, tipologia di cucina), recensioni e foto. Non è presente il menù né la possibilità di prenotare online.

Punti di forza

  • È possibile effettuare il “check in” una volta sul luogo, che verrà aggiunto alla lista “cronologia” presente nella barra in basso in home. Questo ci permetterà di ritrovare agevolmente i posti già visitati.
  • Foursquare permette inoltre alcune funzionalità social. È possibile, infatti, seguire i nostri amici e farci seguire, in modo da condividere consigli e liste con i ristoranti visitati che ci hanno colpito di più.
  • Niente prenotazione diretta.
Foursquare
Foursquare
Developer: Foursquare
Price: Free

Yelp

Il funzionamento di Yelp non è molto diverso dalle app descritte nelle righe precedenti.

Si cerca un ristorante utilizzando la barra di ricerca o tramite la posizione GPS. In home, come per Foursquare, sono presenti alcune categorie per agevolare la ricerca. Una volta effettuata questa scelta preliminare, anche qui potremmo ulteriormente filtrare le nostre liste in base alle esigenze. Nella scheda del locale troviamo le informazioni della struttura, il tipo di cucina, le foto scattate dagli utenti, le recensioni rilasciate dagli stessi e il prezzo medio.

Punti di forza

  • L’opzione FILTRA è tra le migliori per quanto riguarda questa lista di app. Permette infatti una scrematura nel dettaglio. Sarà possibile selezionare il tipo di pasto, il luogo ideale per bambini o per grandi gruppi, i servizi (es. WI-FI, acccessibilità, se sono consentiti animali) e l’atmosfera desiderata.
  • Come Foursquare è possibile utilizzare alcune funzioni social di YELP per ottenere e dare consigli. Sul proprio profilo appariranno i luoghi visitati e le recensioni lasciate, lo stesso sarà visibile nel profilo dei nostri amici in app.
  • Niente prenotazione diretta.
Yelp
Yelp
Developer: Yelp, Inc
Price: Free
‎Yelp
‎Yelp
Developer: Yelp
Price: Free

Too Good To Go

Una menzione d’onore la merita Too Good To Go. A differenza delle precedenti app non ci permette di trovare un ristorante. Questa app, infatti, aiuta i ristoratori ad evitare gli sprechi e gli utenti a risparmiare. Le strutture aderenti mettono a disposizione giornalmente delle Mistery Box (dal contenuto segreto, quindi) contenenti cibi e piatti del giorno in avanzo.

In base alla posizione GPS l’app troverà i luoghi nelle vicinanze che aderiscono all’iniziativa. Ogni scheda riporta nome della struttura, prezzo, orario di ritiro e quante Mistery Box sono disponibili. Per evitare ulteriori sprechi, ma soprattutto effettuare una scelta ecologica Plastic Free, si chiede di portare propri contenitori per ritirare il cibo.

Sono presenti pizzerie, ristoranti, panifici, supermercati ed alimentari.

Oltre ad essere un’iniziativa utile per contrastare gli sprechi, si rivela una scelta ideale ed economica per un pranzo al volo in ufficio, per una cena dell’ultimo minuto o per una colazione tra colleghi.

Tags

Roberta Catania

Da sempre grande lettrice di libri e fumetti, amante della tecnologia, del cinema e delle serie TV. Nella vita di tutti i giorni mi divido tra il Diritto, la Psicologia e la Criminologia. Personaggio preferito: Barbara Gordon - Citazione preferita "I promise loyalty. I promise secrecy and I promise courage" - Oracle
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker