fbpx
pasqua delivery

Il coniglio pasquale bussa sempre due volte
Se noi non possiamo andare alla scampegnata di pasquetta, allora la scampagnata di pasquetta verrà da noi... col Delivery!


Stiamo certi: quest’anno, contrariamente a quanto successo sempre nelle nostre vite e in quelle dei nostri avi, a pasquetta ci sarà un sole spettacolare. Niente nuvole, niente pioggia, per una coincidenza del tutto “casuale”, pure i pollini si ritireranno timidamente. Sarà, insomma, un tempo perfetto come non s’era mai visto. Messo per l’appunto questo, vi risolleviamo subito il morale con queste proposte per festeggiare sempre e comunque questa festa colorata: ecco per voi le proposte su come festeggiare Pasqua a casa, con food delivery e altro!

La Pasqua e il food delivery: una soluzione niente male

Abbiamo ormai scoperto (o riscoperto) il magico mondo del food delivery, in tutte le salse. I riders e/o i fattorini, ormai li chiamiamo per nome, sappiamo usare con dimestichezza questo fantastico strumento di relazione tra i nostri cuori e le nostre pance. Ma facciamo un veloce riassunto per chi, magari, non è stato attento: il food delivery altro non è che la “consegna a domicilio” del cibo. Ai ristoranti è consentito proseguire l’attività con la consegna a domicilio. In un’indagine condotta dal Centro Studi Fipe, la Federazione italiana dei pubblici esercizi, il 40% dei ristoratori segnala una crescita della domanda di food delivery. Solo il 5,4% delle imprese della ristorazione tradizionale era già attrezzato, ma un ulteriore 10,4% si è subito attivato per proseguire l’attività e soddisfare le richieste.

Ci sono diverse applicazioni specializzate nell’offrirci contatti diretti con ristoranti e/o locali, così noi non dobbiamo far altro che scegliere che cosa vogliamo mangiare, ordinarlo, attenderlo e gustarcelo a casa. Tra queste applicazioni possiamo usare Deliveroo, Just Eat, Glovo e Uber Eats, che sono tra le più famose. In base alla nostra zona di residenza, ci mostreranno direttamente loro quali ristoranti possono consegnarci il cibo. Per chi vuole osare addirittura di più, consiglio: installate tutte le app e/o controllate anche dai loro siti sul pc. Così, se guardate tutte le loro offerte, sarà possibile avere una scelta ancora più ampia dei ristoranti. Non è detto, infatti, che gli stessi ristoranti si appoggino a tutte le piattaforme.

Tra le offerte pasquali che si possono trovare su queste piattaforme, abbiamo accennato anche qui.

Ma sono diversi i ristoranti che offrono, anche consegnando in proprio, alcune proposte di menù per Pasqua.

pasqua food deliveryLa Pasqua sul piatto: ci pensano i ristoranti

Da Milano a Roma, Bologna, Torino e oltre, sono davvero tantissime le proposte che potrete gustare a casa vostra. Con un pizzico di curiosità, potreste scoprire che anche quel ristorante che vi piace tanto, in cui andavate “nei bei tempi andati”, alla fine consegna anche a Pasqua a domicilio.

Soltanto vicino a me, ho trovato tantissimi ristoratori che si sono dati da fare e hanno trovato una soluzione anche a questa Pasqua dentro casa. Ho trovato, per esempio, interessanti proposte fatte dal Ristorante Al frate, dall’Osteria Valle bresciana e si aggiunge alla (piacevole) lista anche la storica Ostera Al Bianchi.

Spostandoci più in là, invece, troviamo facilmente anche golose proposte a Milano, con il menu di Pasqua della tradizione firmato dalla chef stellata Viviana Varese. Il suo menù da 40€ vi arriverà comodamente a casa ordinando sul sito del ristorante, alla sezione Regala VIVA, oppure telefonando al 340.8987313.

Se volete, invece, una Pasqua ancora più colorata, lo chef del ristorante “Wicky’s Innovative Japanese Cuisine”, una cucina dalle note oniriche giapponesi, ha ideato alcuni piatti speciali che arricchiscono la proposta dello speciale menù Wicky’s Food & Wine Delivery. Si potrà scegliere tra un delizioso carrè di agnello (marinato in un mix di spezie orientali con aggiunta di parmigiano) accompagnato da un carciofo grigliato o un esclusivo sushi maki sempre a base di agnello con peperoni corno dolci e lattuga romana. Per chi non rinuncia alla tradizione milanese, lo chef propone anche confezioni sottovuoto di Oss Bus (ossobuco) in tagli da 350 e 450 grammi. Si prenota in tre modi: chiamando o scrivendo via WhatsApp al 338.8790530,oppure tramite il nuovo e-shop.

Ecco altre idee di Pasqua-delivery

Giusto per dimostrarvi che il mondo può ancora essere un posto bellissimo.

A Roma, sulla tavola della domenica mattina non possono mancare le prelibatezze dolci e salate, giusto preludio al pranzo luculliano. Ed ecco dunque Il Sorì, nota bottega enogastronomica del quartiere San Lorenzo, venire incontro ai romani con una colazione di Pasqua in versione delivery tra corallina, casatiello, pastiera e torta al formaggio.

Dal litorale alla tavola, La Scialuppa da Salvatore è pronta a far arrivare direttamente nelle case dei romani il menu delle feste studiato ad hoc da chef Di Vilio. Si parte dalla colazione tradizionale, per arrivare poi alle lasagne ai 4 ragù, all’abbacchio al forno e all’immancabile carciofo alla romana.

Amanti della cucina partenopea, questo è per voi. Napul’è, ristorante con pizzeria del quartiere Prati, in occasione della Pasqua, ha attivato un servizio di consegna a domicilio si specialità campane come pastiera e casatiello, ma anche ragù di carne (mista e di manzo), capretto al forno con patate e piselli e fritti misti da cuocere in casa (crocchè, mozzarella in carrozza, filetto di baccalà e frittatina di pasta). Disponibili, inoltre, kit da 4 a 10 persone comprensivi di sugo, pasta zite, formaggio del monaco grattugiato e pepe. Prenotazione obbligatoria.

A Bologna troviamo lo chef Max Poggi, tra i primi a lanciarsi nella consegna dei piatti a domicilio. Per domenica prossima propone su Mymenu, assieme al dolce zabaione con colomba di Gino Fabbri, un pranzo di Pasqua a 45 euro, che comprende insalata di pollo, tortelloni di zabaione salato e roll-on di agnello.

Lo stellato più celebre di Torino, inaugura il suo servizio di delivery proprio durante il periodo pasquale, tramite la sua “Farmacia”, la pasticceria-bar-bistrot situato negli spazi accanto al ristorante. Il menu di Pasqua, à la carte, prevede cose come Capretto al forno con patate arrosto alle erbe, Torta Pasqualina, Insalata russa, Vitello tonnato, Agnolotti della tradizione con sugo di arrosto e, ovviamente, torte e colombe come se piovesse.

E voi quale ristorante conoscete che ha deciso di fare questa generosa Pasqua a domicilio?

Kinder Maxi Mariokart Super Mario Surprise Uovo di Pasqua...
  • 1 uovo gigante con sorpresa, per bambini, 320 g.
  • Conchiglia di cioccolato al latte di qualità con rivestimento interno bianco, al latte.
  • Contiene giocattolo, principalmente sotto forma di kit da montare.

Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link