fbpx
NewsVideogiochi

PES diventa eFootball (e sarà free-to-play)

Il calcio di Konami cambia Engine, cambia modalità e rivoluziona il settore

Konami ha annunciato che lo storico PES (Pro Evolution Soccer) diventa eFootball, un gioco che sarà possibile giocare in modalità free-to-play, anche se ancora non ci sono dettagli sui meccanismi di monetizzazione. E non è l’unica novità: il gioco sarà solo digitale, avrà un nuovo motore grafico e sarà disponibile il cross-play su console, PC e anche su iOS e Android. Una rivoluzione completa per il calcio digitale.

PES diventa eFootball

Un cambiamento epocale per uno dei classici videogame per gli amanti del calcio. eFootball sarà il nuovo nome di PES, anche in Giappone (dove invece si chiamava Winning Eleven). Inoltre si passa dalla FOX Engine a un motore grafico personalizzato su Unreal Engine 4. Una cosa che permette di utilizzare il Motion Matching, che permette di avere fino a quattro volte più animazione rispetto ai precedenti capitoli. Ma anche di utilizzare lo stesso motore su tutte le piattaforme. PlayStation 4 e 5, Xbox One e Serie X|S, PC, iOS e Android (ancora non si parla della Switch). Proprio come avviene in Fortnite, per capirci.

efootball pes konami-min

Inoltre eFootball punta a essere una piattaforma piuttosto che un gioco da rilasciare ogni anno. Quindi alle nuove stagioni vedrete un aggiornamento corposo con rose nuove per l’inizio del campionato. Il gioco si potrà giocare gratuitamente in locale con squadre come “FC Barcelona, Juventus, FC Bayern, Manchester United e altri“. Successivamente verranno rilasciati DLC opzionali. Non sappiamo ancora i meccanismi di monetizzazione. eFootball potrebbe richiedere acquisti mirati per nuove squadre, per altre modalità (Carriera o MyClub). Oppure solo fornire acquisti estetici ai giocatori.

Lo scopriremo all’inizio dell’autunno, quando arriverà la nuova esperienza di gioco. Sarà possibile da subito giocare cross-platform su console. Tuttavia dovremmo aspettare qualche settimana per il cross-platform su PC e per le partite online. In autunno arriva anche la modalità Team Building per costruire la propria squadra. Con l’inverno arriva anche la possibilità di giocare su mobile, ma per il cross-platform serve un controller. In questo periodo inizieranno anche i primi tornei eSport.

Konami ha deciso di cambiare PES e trasformarlo in eFootball. Alla fine dell’estate potremo capire quanto questa scelta sia davvero rivoluzionaria.

Bestseller No. 1
Controller di gioco mobile TERIOS per Android, controller...
  • Gioco innovativo: il modo più nuovo di giocare ai videogiochi è tramite il tuo smartphone. Per arricchire la tua...
  • Ampia compatibilità: questo controller di gioco per telefono premium utilizza la tecnologia Bluetooth 4.0 per...
  • Joystick di gioco: i joystick di gioco garantiscono un'esperienza di gioco completa. Facile da usare, reattivo,...
Source
IGN

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button