fbpx
Pokemon Go Fest

Pokémon Go Fest 2020 diventa un evento virtuale aperto a tutti
A causa dell'emergenza Covid-19, Pokémon Go Fest diventa un evento in streaming


L’emergenza Covid-19 sembra avere le sue ripercussioni persino sul celebre gioco di Niantic. Proprio ieri la società statunitense ha annunciato che l’abituale evento Pokémon Go Fest 2020  si terrà completamente in streaming, e non dal vivo come eravamo abituati. Generalmente, l’evento si svolgeva in città selezionate, dove gli allenatori potevano incontrarsi e giocare insieme. Un programma pressoché impossibile da realizzare per via delle restrizioni attuate per contenere il contagio del Coronavirus. Una notizia che ha sicuramente incuriosito i giocatori di tutto il mondo. Scopriamone di più.

Pokémon Go Fest 2020: tutti i dettagli

L’annuncio di Niantic ha sollevato non poco gli allenatori che non hanno mai avuto l’occasione di partecipare al Festival. La scelta di rendere l’evento online permette infatti ad un un numero più ampio di giocatori di partecipare. Potrete quindi prendere parte al festival in qualunque parte del mondo vi troviate – il che non è certo un vantaggio da poco per chi ha sempre avuto problemi a viaggiare -.

Pokemon Go Fest

L’evento si svolgerà il 25 e il 26 luglio, anche se Niantic non ha ancora dato precisazioni sull’orario di inizio. Una cosa, invece, sembra essere piuttosto certa: se avete un biglietto, potete accedere indistintamente alle due giornate del Pokémon Go Fest 2020. A breve verranno rilasciate maggiori informazioni sul blog ufficiale del gioco, per cui vi consigliamo vivamente di stare ben attenti a seguirlo.

In realtà, Niantic non ha fatto ancora trapelare nulla sull’organizzazione del festival, che non sembra si discosterà troppo da quella degli scorsi anni, nonostante alcune interessanti novità. Ad attendere i partecipanti ci saranno non solo incontri con Pokémon speciali, ma anche bonus e ricerche uniche nel loro genere. E non è tutto. Pare che gli allenatori avranno nuove interessanti modalità di incontro tra di loro. E se siete curiosi di sapere quali saranno, vi suggeriamo di seguirci nei prossimi giorni per scoprirlo.


Chiara Crescenzi

author-publish-post-icon
Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link