fbpx
pokemon news lugia

Pokémon News: il genere di Lugia
Il creatore del leggendario volante ci rivela un'informazione interessante


La Pokémon News della settimana riguarda il noto Pokémon leggendario Lugia. Abbiamo incontrato il noto mostro tascabile (ma non troppo) di tipo psico-volante nel secondo lungometraggio con protagonista Ash Ketchum. In “La forza di Uno“, durante uno dei suoi viaggi, ha invocato Lugia per mettere fine ai problemi causati dai 3 uccelli leggendari della regione di Kanto: Zapdos, Moltres e Articuno. Il suo effetto “calmante” sui tre pokémon impazziti ha fatto innamorare i fan, ma oggi scopriamo un’informazione interessante grazie al suo creatore.

Pokémon News: il genere di Lugia

Secondo Takeshi Shudo, ideatore del leggendario volante, il pokémon Lugia non è stato ideato per essere mascho o femmina. L’idea era quella di rappresentare entrambi i sessi e fungere da ponte tra due etichette predefinite.

Queste informazioni provengono dal blog personale di Shudo, scomparso ahimè da qualche tempo. Il “dottor Lava“, un utente che si definisce “lo storico dei pokémon”, ha effettuato una traduzione di ciò che il blog contiene, scoprendo nuovi dettagli sulla natura intrecciata di Lugia.

Naturalmente c’era Lugia, la cui voce è maschile – anche se nella mia mente, Lugia ha entrambi i lati maschile e femminile che si intrecciano“, affermava Shudo nel blog.

La forza di Lugia

Quando guardi Lugia, non è possibile affermare di che genere sia il Pokemon. La sua voce è maschile nel doppiaggio del secondo film, ma il ruolo di paciere lo ha reso più “materno” agli occhi di Shudo. Secondo lo scrittore, Lugia attinge agli istinti materni dal momento che è il “creatore di tutta la vita sulla Terra” (per la leggenda del film). Shudo era quindi molto turbato quando il doppiaggio finì per interpretare il Leggendario come strettamente maschile.

Le pubblicità erano già state trasmesse. Era troppo tardi, non potevamo improvvisamente trasformare Lugia in una femmina … stavo bevendo alcol e droghe. Ho iniziato a sentirmi come se volessi morire“, ha ammesso Shudo.

pokemon news lugia

Nel corso degli anni, Lugia ha assunto un ruolo sempre più marginale nel franchise pokémon, sparendo da anime, film, videogiochi e negozi. La morte di Shudo ha avuto un impatto notevole sul volante leggendario, ma recentemente è stato il protagonista di una breve un’apparizione nell’ultima serie animata Pokemon Journeys. La speranza è che in futuro si trovi il modo per dare nuova linfa a Lugia e renderla più fedele all’idea originaria del suo creatore.


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link