fbpx
primavera online

Io rinascerò hi-tech a Primavera
Non fermate la Primavera perché siete chiusi in casa, abbiamo alcune bellissime soluzioni digital e petalose per voi


Hai visto i fiorellini sul prato? E gli uccellini che cantano? È arrivata. Ciao, Primavera, nuovo ciclo della vita che ritorna, dolce figlia delle allergie. Ogni anno ti aspetto con grande antistaminico… Ma la Primavera è un simbolo, quest’anno più che mai valido, di speranza, di scampagnate, di gitarelle, di… ah, è tutto fermo perché c’è il Coronavirus? Ma a noi non importa, perché siamo tecnologici e la Primavera va sempre festeggiata. Anche online. Lo facciamo per i fiorellini e le apette!

W le Apette!

Se siete allergici alle api, ci dispiace moltissimo, ma siamo tutti consci, sì, che senza le apette il nostro mondo andrebbe a rotoli? “Se le api scomparissero dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” diceva Albert Einstein, un tizio qualunque, giusto per dire. Ma se lui non bastasse, lo conferma anche il Center for Biological Diversity, che sottolinea tra l’altro come l’orologio scorra già con più di 300 specie di api a rischio estinzione.

Ma cosa possiamo fare noi per le api, a maggior ragione chiusi in casa?“. Potete adottarne una, anzi, un alveare intero per esempio!

Prendete 3Bee: questo progetto venuto in mente a tre giovani ragazzi, ti permette di scegliere un’arnia presso un apicoltore che collabora con loro, “adottare” le api, monitorarle grazie a sistemi hi-tech inseriti all’interno dell’alveare, che aiutano anche a prevenire gli eventuali pericoli per la salute degli animali, e infine ricevere anche il loro miele.

Dai favi “dell’alveare 3.0” uscirà miele certificato e altri prodotti di assoluta qualità, come la pappa reale e la propoli.

primavera online 3bee

La tecnologia che sarà impiegata per 3Bee è del tutto sostenibile. Per funzionare sfrutta, infatti, l’energia solare e le vibrazioni prodotte dalle api, al posto dei tossici gas che solitamente si usano per stordirle. Ma non solo: acquistando i prodotti certificati delle arnie hi-tech, tutti potranno contribuire alla diffusione del sistema presso altri allevamenti.

Ditemi se non è l’idea più dolce del mondo!

No, le apette no, per una Primavera online voglio le paperelle!

Benissimo, abbiamo una soluzione per festeggiare la Primavera online anche con le paperelle! In questo periodo in cui passiamo tanto tempo a casa, vi siete magicamente scoperti amici dei fornelli? Avete guardato con più curiosità quei meravigliosi programmi di cucina, da acquolina in bocca, sognando i bei tempi del sushi all you can eat?

Perché non vi cimentate voi, allora, in cucina? Vedrete, le padelle sono vostre amiche! Quindi via con le innumerevoli ricette online per ricreare animaletti di pane, dolci, salati, come volete. Questo simpatico trucco è validissimo e divertentissimo anche per i bambini. Anzi, potrebbe diventare una simpatica challenge da vivere in videochiamata: organizzate una telefonata collettiva con gli amichetti dei vostri bambini, in cui durante la call potrete indicare la ricetta da voi scelta (tipo questa) e fare tutti insieme la vostra paperella di pane, vicini anche se lontani.primavera online colombine

Nemmeno le paperelle vanno bene? Abbiamo tutte le ricette da far invidia a Masterchef: coniglietti dolci, colombine amorose e strane cose a due teste. Internet sa essere un posto meraviglioso.

Ma a me manca il contatto con la Natura…

Abbiamo una soluzione anche per questo: vi presento la serra idroponica.

Con il termine “idroponico” si intende un metodo che permette ai coltivatori di utilizzare particolari tipi di terreno, che garantiscono coltivazioni veloci ed efficaci, senza più preoccuparsi di fattori climatici e meteorologici. La coltura idroponica può essere effettuata all’interno di serre in tutte le stagioni dell’anno. Una serra idroponica prevede, quindi, l’uso di speciali soluzioni, appositamente studiate, e di nutrienti vari.

Tutto ciò, oggi, lo possiamo avere comodamente a casa anche noi, per esempio con la Robonica Linfa Serra idroponica. Che non solo è personalizzabile e di gran classe, ma è pure super smart.primavera online linfa

Con Linfa puoi seminare un piccolo orto (ma anche altro), con la app lo gestirai in modo così semplice, che appena cliccherai le sue notifiche, il pollice ti diventerà verde per magia. Lui ti ricorda tutto, se devi aggiungere acqua, luce, nutrimenti etc. Tu non devi far altro che gustarti i frutti del tuo duro lavoro.

Ma anche di fronte a questa magnifica esperienza completamente green e totalmente tech, hai dubbi? Troppo esercizio o timore che le piantine muoiano lo stesso, a fronte della spesa? E va bene, altra proposta per una Primavera online: porta un po’ di verde dentro il grigiume della clausura, “semplicemente” adottando una piantina carina picciò, facilissima da mantenere, e in più fai una buona azione, salvando l’ambiente!

Si chiama Piantando e questa start up nata solo l’anno scorso ha pensato di offrire a te una piantina, di quelle facili da gestire, e ad alcune associazioni offrirà invece il ricavato del tuo acquisto, comprando servizi sanitari in Paesi bisognosi, costruendo un pozzo là dove manca anche il bene primario dell’acqua, e infine piantando altre piante, lì dove è necessaria una riforestazione.

E ora che mi dite, non sentite che la Primavera può essere meravigliosa anche e soprattutto online (allergie, tiè)?


Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link