fbpx
CulturaNewsTech

Pulsee: oltre l’energia, l’arte

Con una street art in Corso Garibaldi a Milano, Pulsee lancia una campagna a favore di innovazione e creazione artistica

Energy Company Full Digital, così si definisce Pulsee, fornitore online di energia col pallino della sostenibilità ambientale. Oltre all’energia e al digitale, c’è l’arte e Pulsee la sfrutta per una nuova campagna di lancio.

Pulsee e l’energia “green”

pulsee2

Con un murales in Corso Garibaldi, 55 a Milano, la compagnia online fornitrice di energia valorizza la creatività della generazione di artisti sensibili ai temi ambientali.

La cura dell’ambiente è, infatti, uno dei valori chiave di questa compagnia.

MyGreen Energy – Adotta un impianto è un servizio con cui si può scegliere e certificare l’origine della propria energia rinnovabile.

MyGreen Energy – Gas Certification è un altro servizio che garantisce la provenienza del gas da impianti di Biogas.

Zero Carbon Footprint permette, invece, di azzerare le emissioni di Co2, acquista i certificati Co2 e si impegna a sostenere la creazione di progetti sostenibili ecologicamente.

L’arte oltre l’energia

pulsee1Per promuovere la sua attività, Pulsee ha scelto l’arte sotto forma di un murales realizzato da artisti milanesi in un’ottica di mecenatismo e supporto a questa forma di espressione molto sviluppata a Milano.

Questo murales, realizzato dagli Orticanoodles (pseudonimo di due street artist italiani, Wally e Alita), rappresenta un pappagallo che riprende un post Instagram di Pulsee e rimanda allo slogan del brand :”evolvi la tua energia”.

Pulsee rappresenta la vera innovazione del mercato tradizionale dell’Energia per i consumatori Italiani.

Un’offerta completamente digitale, semplice e veloce in cui è la singola persona a scegliere come, quando, e quanta energia utilizzare per le proprie specifiche necessità della sua vita quotidiana”, commenta Alicia Matilda Lubrani, Director Marketing & Country Corporate Communication di Axpo Italia.

La novità di Pulsee, che rompe gli schemi tradizionali delle utilities, anche nella user experience e viene rappresentata dal murales degli Orticanoodles”.

L’obiettivo della compagnia è di rivoluzionare l’approccio degli utenti all’energia, grazie ad esperienze personalizzate e coinvolgenti.

Al centro ci sono le esigenze quotidiane delle persone, il modo di scegliere ed il consumo sostenibile.

Per questo la campagna viene fatta prevalentemente attraverso i canali digital (webradio, Digital Outdoor) e TV.

Tags

Matteo Bonanni

Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker