fbpx
NewsVideogiochi

Quake Champions: tutti gli annunci dal QuakeCon 2018

Direttamente dal QuakeCon 2018, id Software annuncia che la versione free-to-play del suo Quake Champions è finalmente disponibile al download.

I giocatori possono accedere al titolo tramite il programma di avvio di Bethesda e su Steam. Chi effettuerà l'accesso entro domani, 12 agosto, riceverà una speciale skin arancione a tema QuakeCon per la mitragliatrice pesante.

Quake Champions resta in accesso anticipato, ma nei piani degli sviluppatori ci sono nuovi contenuti, ulteriori miglioramenti ed eventi di gioco per il futuro. Vi mostreremo queste e le altre novità annunciate al QuakeCon in questo articolo.

Quake: il futuro di Champions è gratis

"Oltre un milione di giocatori ha partecipato al nostro test free-to-play dell'E3 di Quake Champions. Il feedback ricevuto dalla nostra community ci ha aiutati nel giungere fino all'uscita della nostra versione gratuita per tutti", sono le parole di Tim Willits, Direttore studio di id Software, che ha poi aggiunto:

"Quake Champions offre le dinamiche di gioco intense e tecniche che appassionano milioni di fan da decenni, arricchite da nuove ed emozionanti aggiunte, offrendo gratuitamente il tutto. Per l'uscita della versione gratuita di Quake Champions non c'è occasione migliore del QuakeCon, un raduno di migliaia dei fan più appassionati accompagnato da un importante torneo di eSport con alcuni dei migliori giocatori di FPS al mondo".

La versione free-to-play appena rilasciata include nel suo roster due campioni, Ranger e Scalebearer, mentre gli altri personaggi giocabili potranno essere acquistati o ottenuti tramite ricompense in-game. In alternativa, gli utenti del gioco gratuito potranno passare in qualsiasi momento al Pacchetto Campioni, in cui troviamo i 14 campioni attuali, quelli futuri e ricompense di gioco aggiuntive. Il prezzo? 39,99 euro.

Quake Champions: le ultime novità

quake champions id software bethesda

Di recente la versione completa di Quake Champions ha ricevuto un ghiotto aggiornamento che ha introdotto diverse novità, come miglioramenti e ottimizzazioni.

Tra queste aggiunte spicca il nuovo campione, il famigerato Death Knight comparso nel primo Quake, che vanterà un micidiale set di poteri incendiali. Nel moveset troviamo l'abilità attiva Attacco infuocato, che consente al cavaliere di brandire la sua imponente spada e scagliare un ventraglio di tre palle di fuoco; tra le abilità passive troviamo invece Pelle forgiata, che lo rende immune ai danni da fuoco, e Carbonizzare.

Troviamo poi una nuova colonna sonora, con nuovi bravi e temi che vivacizzeranno ulteriormente gli adrenalinici match multigiocatore. Altra novità riguarda le partite personalizzate, in cui potremo testare strategie e migliorare le nostre skill contro l'IA.

Quale Champions: i futuri aggiornamenti

quake champions id software bethesda

Per quanto concerne il futuro di Quake Champions, gli sviluppatori di id Software hanno già preparato la roadmap dei prossimi update del gioco. In aggiunta alle ulteriori rifiniture sul lato performance e ai consueti miglioramenti mensili, il team aggiungerà:

  • Tre nuovi Campioni per il roster
  • Quattro nuove modalità di gioco, tra cui Conquista la bandiera (CTF) e Portale Vacuo
  • Sistema di progressi del giocatore e sistema di ricompense migliorati
  • Nuove armi, skin, elementi grafici e altro
  • Miglioramenti al matchmaking e al gioco con i bot

Ricordiamo che Quake Champions è attualmente disponibile in forma gratuita tramite Bethesda.net e su Steam – come accesso anticipato, ribadiamo.

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button