!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Rainbow Six world cup torneo

Inizia la nuova Rainbow Six World Cup
Ecco tutti i dettagli del nuovo torneo di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege


In occasione del secondo Ubisoft Forward, la conferenza di presentazione di Ubisoft, è stata annunciata la prima Rainbow Six World Cup, un nuovo evento esport dedicato a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege.

François-Xavier Dénièle, Esports Director di Ubisoft, ha commentato: “Durante i nostri eventi abbiamo notato che spesso sia i giocatori che i fan ci tengono molto a manifestare il proprio orgoglio nazionale. L’idea della World Cup ci è inizialmente venuta in mente quando abbiamo notato la presenza tra il pubblico di bandiere provenienti da ogni paese e l’inizio di una certa rivalità agonistica tra le diverse nazionalità. Quell’idea poi si è evoluta fino a diventare la World Cup che siamo in procinto di annunciare oggi. Crediamo fortemente che una manifestazione del genere sia un’occasione perfetta per celebrare la community di Rainbow Six Siege a livello locale e internazionle e, allo stesso tempo, per fornire agli atleti sfide sempre più avvincenti.”

Rainbow Six World Cup

Il torneo si terrà nel corso dell’estate del 2021. Per la prima volta in un evento legato Rainbow Six, i migliori giocatori provenienti da 45 paesi si sfideranno per portarsi a casa la prima edizione della Rainbow Six World Cup. La Coppa del Mondo sarà anche un’occasione unica ed irreperibile per gli appassionati per dimostrare al loro team preferito il loro amore e tifo incondizionato.

Per l’occasione, Tony Parker, atleta di fama mondiale, è stato nominato ambasciatore dell’evento e mentore per i giocatori che prenderanno parte alla manifestazione. Vincitore di ben 4 titoli NBA, Parker vanta più di 180 presenze in nazionale, nutre anche una sincera passione per il gaming e gli esport e sarà la guida ideale per
i pro-player.

Tom Clancy's Rainbow Six Siege - PlayStation 4
  • Piattaforma: PlayStation 4
  • Versione lingua: italiano
  • Genere del gioco: FPS

Come si svolgerà il torneo di Rainbow Six?

La Rainbow Six World Cup si è affermato come il titolo esport di punta di Ubisoft in soli 5 anni. La nuova edizione avrà inizio da settembre 2020 fino all’estate 2021. Durante questo periodo, l’evento vedrà impegnati un totale di 45 tra paesi e regioni in due turni diversi. Le Qualifiche si svolgeranno nella prima parte del 2021, mentre la Fase Finale terrà nel corso dell’estate. 14 tra nazioni e regioni accederanno direttamente alla Fase Finale, mentre le restanti 31 dovranno giocarsi la possibilità di approdarvi attraverso le Qualifiche online, che metteranno in palio 6 inviti validi per turno successivo. Alla Fase Finale, quindi, parteciperanno in totale 20 squadre.

Per la selezione dei team nazionali è previsto un processo in due fasi che vedrà impegnate la sia la
community di Rainbow Six Siege che la scena professionistica:

  • Tutti e 45 i paesi partecipanti, a partire dal 14 settembre, inizieranno a scegliere il proprio Comitato
    Nazionale, composto da 3 team manager
  • In autunno, ogni Comitato Nazionale si esprimerà selezionando i 5 giocatori che formeranno la
    rappresentativa nazionale
  • I Comitati Nazionali, quindi, saranno a capo dei rispettivi team impegnati a conquistare la World Cup

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link