fbpx
revolut

Revolut: con l’estensione del round di Serie D raccolti 80 milioni di dollari
L’ultimo investimento arriva da TSG Consumer Partners,


Revolut continua il suo processo di crescita iniziato oramai da diversi anni. La piattaforma finanziaria globale, che può contare su oltre 12 milioni di clienti sparsi in tutto il mondo, annuncia di aver chiuso il round di Serie D, che era stato annunciato a inizio anno, con un’estensione di 80 milioni di dollari, per un totale di 580 milioni di dollari. L’ultimo investimento arriva da TSG Consumer Partner.

Revolut punta ad accelerare gli investimenti in Europa

Con l’ultimo investimento di TSG Consumer Partner, società di private equity di San Francisco, Revolut annuncia la chiusura dell’estensione del round di Serie D a 580 miloni di dollari. La piattaforma punta ora ad accelerare il lancio delle operazioni bancarie in Europa e a nuovi prodotti negli Stati Uniti. 

Per quanto riguarda l’Europa, l’investimento prevede diverse novità con l’arrivo di conti bancari completi e servizi di credito, nuove linee di prodotto e tool per la gestione degli abbonamenti.  Nelle prossime settimane è atteso anche un nuovo tool per la cancellazione delle sottoscrizioni ed un sistema di alert per le scadenze.

Tra le novità in arrivo si registreranno anche nuove soluzioni per il programma Rewards. Il programma utilizza gli analytics per comprendere i brand preferiti dei clienti. In questo modo, è possibile inviare ai clienti offerte esclusive con sconti e cashback ogni settimana che permetteranno di ottenere di più dal proprio denaro.e

Nik Storonsky, Founder & CEO di Revolut, oltre a confermare l’accelerazione delle operazioni bancarie in Europa conferma la volontà di avviare un importante sviluppo del prodotto negli Stati Uniti. L’obiettivo di Revolut è sempre quello di “offrire servizi bancari migliori alle persone in tutto il mondo”.


Davide Raia

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link