fbpx

Song of Horror, titolo horror firmato Protocol Games, andrà a terrorizzare tutti i giocatori su PC a partire da Halloween, ovvero il 31 ottobre.

La trama alla base del survival horror

Alla base del titolo firmato Protocol Games vi è il desiderio di raccontare la storia dello scrittore Sebastian P. Huser che, insieme a tutta la sua famiglia, è svanito senza lasciare tracce.

I giocatori potranno così assumere le sembianze di uno dei 13 personaggi a disposizione in Song of Horror per indagare sugli ultimi passi dello scrittore prima di scomparire (o morire), il tutto reso ancor più difficile dalla presenza di un’entità oscura nota come The Presence.

Quest’ultimo andrà ad arricchire il gameplay aggiungendo anche un ulteriore grado di difficoltà, poiché rappresenterà un’entità controllata dall’AI e capace di adattarsi allo stile di gioco dell’utente.

[amazon_link asins=’B07VSFBQBC,B00OC6TZ5E,B07GP583W1′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d0ac8543-d953-47d0-b066-7b0081ad3de7′]

A commentare l’esistenza di The Presence è Carlo Gruperl, fondatore di Protocol Games, che ha affermato come l’entità sia in grado di osservare il giocatore e, se quest’ultimo dovesse entrare nel suo territorio, reagirne alla presenza, senza fornire a quest’ultimo alcun tipo di controllo.

Ulteriore sfida sarà rappresentata dal permadeath, ovvero dalla morte definitiva: una volta deceduto, infatti, il personaggio scelto non potrà tornare in gioco, e dovrà lasciare tutta la propria eredità di oggetti e informazioni ad un altro!

Il lancio di Song of Horror

Song of horror, tramite la sua divisione in molteplici episodi e le sue caratteristiche innovative, andrà ad innovare il genere survival horror, andando ad offrire ai giocatori un approccio completamente nuovo.

Il titolo verrà rilasciato in più episodi, di cui i primi due già disponibili su PC a partire dal giorno del lancio, attualmente fissato per Halloween, ovvero il 31 ottobre: quale nottata migliore?!

Come vi sembra il titolo firmato Protocol Games? Siete curiosi di giocarlo proprio nella nottata più terrificante dell’anno?


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.