fbpx
SpiderMan Miles Morales

Un glitch di Spider-Man trasforma Miles Morales in un cassonetto
Un errore nell'ultimo gioco di SpiderMan trasforma il supereroe in una serie di oggetti inanimati


Siamo tutti molto felici dell’arrivo delle console di ultima generazione, che portano con sé una serie di miglioramenti tecnici mai visti prima. E potremmo dirci anche entusiasti dell’evoluzione dei giochi open world, che si fanno sempre più complessi ed allettanti. Sfortunatamente, però, tanta complessità rende gli errori pressoché inevitabili (come la coperta corta che tiri e non arriva, o almeno così dicono le nonne). Prendiamo il caso di Spider-Man: Miles Morales, che sta facendo parlare di sé in Rete per via degli intoppi tecnici che riscontrano i giocatori di ogni parte del mondo.

A quanto pare, il supereroe anziché sparare ragnatele tende a trasformarsi in oggetti inanimati. E pare dipenda da un bug, piuttosto che da una trama particolarmente innovativa. Tra le trasformazioni più diffuse c’è quella in cui il personaggio prende le sembianze di cassonetto per la spazzatura o di un cestino per la raccolta differenziata. Fa sorridere, è chiaro. Ma è anche abbastanza strano vedere un cassonetto sorvolare i grattacieli di New York, non trovate? Fortunatamente, il supereroe non sembra amare soltanto la spazzatura.

Spider-Man: Miles Morales, un glitch trasforma il supereroe in oggetti 

Quello di SpiderMan: Miles Morales sembra essere il glitch più divertente del momento. In ordine, i giocatori hanno visto il supereroe trasformarsi in un comodino impegnato in una lotta contro i cattivi di New York, in un pacco volante o addirittura in una lampada. E così Twitter si è letteralmente riempito di video dei giocatori alle prese con SpiderLamp, SpiderBarrier e SpiderBrick. Insomma, tutto fuorché Spider-Man.

Per non parlare di SpiderFridge, una delle nostre versioni preferite, che vede il supereroe girano sopra i tetti della Grande Mela nelle sembianze di un frigorifero.

E se questo vi sembra strano, è sicuramente ancora più strano il fatto che i giocatori hanno la possibilità di giocare come se niente fosse. Certo, Spider-Man è un frigorifero, ma questo non cambia nulla ai fini del gioco. I comandi rispondono alla perfezione ed è possibile portare a termine qualunque missione. Insomma, tutto nella norma, se non fosse per il dettaglio delle sembianze del personaggio. Se possiamo rassicurarvi, basta riavviare il gioco per tornare all’aspetto di Miles Morales. Ma non deve essere male l’idea di essere un cassonetto che spara ragnatele no?

Marvel's Spider-Man Miles Morales - PlayStation 4
  • Marvel's Spider-Man Miles Morales
  • Standard

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link