fbpx
NewsVideogiochi

Il nuovo campione del mondo di Starcraft 2 è l’italiano Reynor

Riccardo "Reynor" Romiti è il primo giocatore non coreano a vincere gli Intel Extreme Masters

Possiamo definire Riccardo “Reynor” Romiti come una sorta di orgoglio italiano. Il giovane gamer di Poggibonsi, infatti, si è aggiudicato il titolo di Campione del mondo di Starcraft 2. Una vittoria importante, che arriva dopo ben undici edizioni di dominio della Corea del Sud. Il campione italiano guadagna così anche il titolo di primo giocatore non coreano che è riuscito a vincere un’edizione degli Intel Extreme Masters (IEM).

Starcraft 2: il Campione del mondo è l’italiano Reynor

Quest’anno, a causa della pandemia, anche gli IEM si sono svolti in forma del tutto virtuale, con i giocatori che si sono sfidati tra di loro rimandonsene comodamente a casa. Già nelle fasi eliminatorie il diciottenne “Reynor” si era fatto notare per aver battuto tre coreani in partite difficili e tirate. Poi è arrivato il “capolavoro” della semifinale in cui, sotto di 2 a 0, Riccardo è riuscito a rimontare e battere per 3 a 2 Cho “Maru” Seong Ju, uno dei favoriti di questa edizione del 2021.

A quel punto, la finalissima di Katowice contro Zest, giocata al meglio delle 7 partite, è stata semplicemente la naturale conclusione di una performance eccellente del nostro Riccardo Romiti. Nonostante il coreano sia partito in vantaggio, Reynor è riuscito a girare la gara a suo favore, vincendo per un netto 4 a 2. E guadagnando il titolo tanto ambito di Campione del mondo di Starcraft 2, che gli è valso un premio finale di ben 65 mila dollari. In questo modo, il diciottenne ha dimostrato di meritare il titolo di “Best Italian Player” che IDEA gli aveva assegnato qualche tempo fa.

Penso che il mio superpotere sia non sentire l’ansia né la pressione. Alcuni potrebbero dire che sono presuntuoso ma sono soltanto sicuro di me: sì, oggi sono il migliore al mondo“, così Romiti ha commentato la sua vittoria. Più che meritata, non c’è che dire. In fondo, il nostro Paese riesce davvero a tirare fuori talenti incredibili, persino nel fantastico mondo degli eSports.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button