fbpx
spacex-starlink-velocità internet

La velocità internet di Starlink raddoppia a 300 Mbps entro l’anno
Elon Musk assicura un aumento delle prestazioni, con un calo dei tempi di latenza


Elon Musk promette che la velocità dell’internet satellitare di Starlink raddoppia a 300 Mbps entro la fine dell’anno, con un calo dei tempi di latenza sotto i 20 ms. L’annuncio arriva in risposta al tweet di uno degli utenti della versione beta del servizio. Attualmente la velocità media va dai 50 ai 150 Mbps.

La velocità internet di Starlink raddoppia entro la fine dell’anno

Starlink è il servizio di SpaceX che porta internet a casa nostra direttamente dallo spazio. Sfrutta infatti una flotta di migliaia di piccoli satelliti che collegano aziende e abitazioni al web tramite un disco satellitare. Al momento il servizio è in fase di beta test: è stato allargato a un gruppo ristretto di utenti per testarne la funzionalità prima del lancio globale, previsto la metà del 2021.

Uno degli utenti del beta test ha postato la fotografia della sua parabola satellitare con un test di velocità internet, per testare la velocità. Il risultato migliore finora è 130 Mb per secondo. Al tweet risponde direttamente il CEO Elon Musk, promettendo velocità intorno ai 300 Mbps e latenza di circa 20 ms entro la fine dell’anno.

Un buon risultato, specie nelle aree rurali

Già la velocità di 130 Mbps permette di sfruttare al massimo la rete: contenuti in streaming 4K, videochiamate e gaming online. Anche perché il limite vero di solito sono le connessioni interne alla casa, la velocità a cui possono viaggiare PC e TV, ecc. Raddoppiare questa velocità però permette di fare upgrade in futuro, aggiornando il proprio hardware. Inoltre può essere interessante per aziende e professionisti che vogliono una connessione fulminea. E che non possono o non vogliono affidarsi alla connessione in fibra ottica.

I tempi di latenza nei test sono fra i 34 e 44 ms, abbastanza anche per giocare online. Portarli intorno ai 20 ms però avvicina la tecnologia satellitare a quella della fibra ottica. Che resta l’investimento migliore in città, mentre invece la connessione satellitare potrebbe portare la banda ultralarga nelle aree rurali e meno servite. 

La tecnologia satellitare è in sé rivoluzionaria, le velocità internet di Starlink per adesso no. Ma sembra che l’azienda voglia ridurre il divario con la connessione in fibra. Potete già prenotare il nuovo servizio, vi spieghiamo come in quest’articolo.

Offerta
TP-Link Archer MR600 Router 4G+ Cat6 300Mbps, Wi-Fi AC1200...
  • MR600 adotta il design delle antenne rimovibili per soddisfare la necessità di alcuni utenti di sostituire le antenne,...
  • La connettività 4G+ Cat6, con tecnologia carrier aggregation, ti permette di raggiungere velocità fino a 300 Mbps
  • Plugplay, supportare tutti gli operatori in italia tra cui iliad, 3, tim, wind, vodafone e così via; togliere il pin di...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.