fbpx
NewsVideogiochi

World of Warships: Legends rilascia le portaerei

Tante novità in onore del secondo anniversario del gioco

In onore del secondo anniversario di World of Warships: Legends, arrivano tante novità all’interno del gioco tra cui le portaerei. Due nuovi rami di portaerei si uniscono alla flotta insieme a una nuova campagna, il ritorno della modalità Arena e le attività Due anni di gloria. Tanti eventi e novità in arrivo nell’aggiornamento di aprile, scopriamole insieme.

Novità in arrivo su World of Warships Legends

Le portaerei sono un nuovo tipo di navi in arrivo con l’aggiornamento di aprile, che permetteranno ai giocatori di portare le battaglie di World of Warships: Legends in una nuova dimensione. Questa volta le portaerei sono qui per restare e i giocatori potranno sbloccarle fino al livello VII.

Ciò che rende questo genere di navi speciali è il fatto che riescono a colpire i nemici con squadroni di bombardieri in picchiata e aerosiluranti. Tuttavia, non possono resistere al fuoco delle navi nemiche per molto tempo. In seguito all’evento Attacco Aereo che si è tenuto qualche mese fa, le portaerei hanno subito alcune modifiche.

Tra di esse troviamo l’aggiunta di un navigatore automatico per quando i giocatori stanno controllando gli aerei e piccoli cambiamenti in grado di aumentare la loro capacità di combattimento. Oltretutto, tra le varie novità, i giocatori saranno felici si sapere che possono iniziare a comandare portaerei americane e giapponesi ai livelli III, V e VII.

Per affrontare le portaerei sono state aggiunte una serie di modifiche per le armi contraerei sotto forma di moduli e abilità dei Capitani. Troviamo anche un nuovo consumabile per incrociatori: il Fuoco Antiaereo Difensivo. L’arrivo delle portaerei porta con sé addirittura un nuovo livello di combattimento.

Altre novità in arrivo sul titolo

Una vecchia leggenda diventa la stella della nuova campagna Spezzalimiti: l’incrociatore giapponese Suzuya. Questo incrociatore della classe Mogami appare nel suo aspetto pre-modifica, caratterizzato da quindici cannoni da 155 mm insieme ai suoi potenti siluri.

Il Suzuya e i suoi incrociatori gemelli erano stati originariamente pensati per essere incrociatori leggeri, equipaggiati con questi armamenti per dare l’impressione di seguire i limiti imposti dai trattati navali. Tuttavia vennero modificati con armi più pesanti.

Questa è una campagna convenzionale, caratterizzata da 5 settimane e 100 traguardi da completare, oltre che dall’abilità di recuperare il progresso. Un altro elemento che i fan apprezzavano ritorna finalmente sul titolo: parliamo dell’Arena. Questa volta sarà disponibile per due stagioni di durata settimanale. Ogni stagione avrà le proprie regole, e soprattutto, le Medaglie d’Acciaio saranno disponibili per i primi tre gruppi della classifica, quindi è il momento ideale per rifornire le proprie scorte di Acciaio.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale del gioco.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button