fbpx
RecensioniRecensioni TechTechVideogiochi

5 indie da non farsi scappare | Marzo 2019

Alla scoperta di nuove proposte incentrate su narrazione introspettiva e dai risvolti psicologici

1. Hazardous Space

Il publisher Black Tower Entertainment ha lanciato il 7 febbraio il nuovo survival in 2D, Hazardous Space, ricco di elementi tipici del genere RPG, uniti a uno stile classico dei roguelike. Scopriremo la storia di un ex militare che si fa strada tra orde di zombie e nemici di ogni sorta in una stazione spaziale, nel tentativo di guadagnarne l’uscita.

Siamo nel 2115, Max Carnage è uno degli addetti al trasporto di beni sulle navicelle spaziali, ma non sa ancora cosa lo attende in questa missione. Dovremo scoprire cosa è andato storto durante la navigazione spaziale del nostro eroe, durante la quale tutto è cambiato all’improvviso, investigando a nostro rischio e pericolo nella stazione. Tattica, decine di armi e abilità di combattimento saranno fondamentali per sconfiggere queste minacce.

Hazardous Space è pieno di battaglie basate sul combattimento a turni, rese ancora più avvincenti dalle armi che potremo guadagnare man mano che faremo progressi, oltre che tutti gli oggetti creati dagli strumenti raccolti in giro. In un gameplay a scorrimento basato su scontri all’ultimo sangue, ci ritroviamo con un gioco tutto da scoprire, con una grafica non troppo elaborata in stile old school, ma che contribuisce a rendere l’ironia del tono di questa avventura. Le animazioni sono piuttosto fluide, tra effetti speciali e colori molto vivaci, con qualche piccola pecca nel framerate e con una longevità di una manciata di ore che non guasta.

1 2 3 4 5Pagina successiva

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button