fbpx
CulturaNews

Allianz Risk Barometer 2018: i rischi più temuti dalle imprese tecnologiche

Arriva il settimo Allianz Risk Barometer, pubblicato ogni anno da Allianz Global Corporate & Speciality per analizzare i principali rischi aziendali a livello globale per i settori più importanti. Quest'anno tocca alla Tecnologia, dove le aziende temono principalmente le interruzioni di attività e i rischi informatici. Ma scopriamo qualcosa in più.

Allianz: la Top 5 dei rischi del settore tecnologico, italiano e non

L'Allianz Risk Barometer 2018 ha esposto interessanti risultati in merito ai rischi più temuti dalle grandi e piccole società. Sono stati raccolti i pareri di oltre 1.900 esperti provenienti da 80 paesi, personalità che hanno prestato particolare attenzione al campo dell'informatica, dove sono previste norme più severe in materia di protezione dei dati.

I principali rischi aziendali a livello globale sono dunque rappresentato dall'Interruzione di attività e della supply chain (42%) e dai Rischi informatici scaturiti dalle violazioni dei dati e dai guasti (40%). Troviamo anche le perdite dovute alle Catastrofi naturali (30%), una proeccupazione crescente per le aziende, dopo i terribili casi che si sono verificati nel 2017, che si è ormai distinto come l'anno peggiore da questo punto di vista. Per quest'ultimo motivo, nella classifica globale di Allianz troviamo anche il Cambiamento climatico (ovvero l'aumentata instabilità metereologica), preceduta dagli Sviluppi del mercato e dall'impatto delle Nuove tecnologie.

In Italia la situazione non è poi così diversa. Sul "podio" dei rischi più temuti dalle aziende ritroviamo l'Interruzione di attività, indicato al 51% – in crescita rispetto al 36% rilevato lo scorso anno – seguito dai Rischi informatici (38%) e dalle Catastrofi naturali (30%). Il rischio in maggior crescita è tuttavia il Danno reputazionale o d'immagine, passato dalla 10° alla 4° posizione nel 2018.

Nicola Mancino, CEO di AGCS Italia, commenta così i risultati del Risk Barometer:

"Sottovalutato per molto tempo, il rischio informatico è una preoccupazione crescente per le aziende italiane, arrivando al 2° posto nel Risk Barometer, e anche il Danno reputazionale è una minaccia in aumento".

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker