FeaturedNewsTech

Amazon Alexa e Echo ufficiali in Italia: caratteristiche, disponibilità e prezzi

L'assistente vocale Amazon Alexa finalmente parla italiano. Dove la trovate? Ovviamente "pre-caricata" sugli smart speaker della famiglia Amazon Echo. Tutto ciò che dovete sapere sul loro arrivo in Italia.

L’attesa è finita: Amazon Alexa e Amazon Echo sono finalmente pronti a sbarcare in Italia. Ebbene sì, gli speaker smart del colosso dell’e-commerce si preparano a conquistare anche il nostro mercato grazie ad un’esperienza assolutamente inedita, basata sul lavoro di un gruppo di scienziati torinesi e su tantissime competenze locali.

Decine di milioni di clienti in tutto il mondo utilizzano già Alexa e oggi siamo entusiasti di presentarla ai nostri clienti italiani – ha dichiarato Jorrit Van der Meulen, Vicepresidente Amazon Devices International. – Questa esperienza di Alexa è stata creata appositamente per l’Italia: è completamente nuova e l’abbiamo costruita partendo da zero per rendere omaggio alla lingua e alla cultura italiana, consentendo ai clienti di chiedere in modo semplice di ascoltare la musica, conoscere il meteo e le notizie, controllare la propria smart home, gestire l’agenda della famiglia, avere idee per le ricette del pranzo domenicale, e altro. Con Echo Spot, Alexa mostra anche le immagini: è possibile guardare le video notizie di Sky Tg24 o Ansa Videogiornale, visualizzare le immagini delle telecamere di sicurezza, effettuare videochiamate ad amici e parenti con Echo Spot o l’app di Alexa, e altro ancora”.

Amazon Echo: caratteristiche e prezzo

Amazon Echo
Amazon Echo

Echo è il capostipite della famiglia, uno speaker dotato di comando vocale a lungo raggio e progettato per rispondere appena sente la parola di attivazione: “Alexa“. Una volta rilevata la parola chiave, l’anello luminoso posto sulla parte superiore del dispositivo diventerà blu. Questo significa che in quel momento il dispositivo è pronto ad interfacciarsi con il cloud per rispondere alle nostre richieste.

A rendere possibile tutto questo sono prima di tutto i 7 microfoni che utilizzano la tecnologia beamforming e isolano il rumore, così Amazon Echo può sentirvi anche se siete distanti. Il woofer down-firing da 63 mm, il tweeter dedicato, l’elaborazione Dolby e l’audio omnidirezionale a 360° emettono invece voci nitide e bassi dinamici in tutta la stanza, così potrete ascoltare la vostra musica preferita senza problemi. No, tranquilli, non dovete trasferire fisicamente i brani che più amate all’interno del dispositivo: Amazon Echo sfrutta i servizi di streaming più comuni come Amazon Music, Spotify Premium, Deezer e TuneIn.

Veniamo infine al design. A disposizione infatti ci sono tre colorazioni, grigio chiaro, melange e antracite, così lo smart speaker potrà adattarsi a qualsiasi tipo di tessuto.

Ok, tutto molto bello. Ma quanto costa? Meno del previsto. Amazon Echo infatti sarà disponibile a partire dal 30 ottobre al prezzo di 99,99 euro.

Amazon Echo Plus: il dispositivo per la smart home

Amazon Echo Plus
Amazon Echo Plus

Echo Plus è il fratello maggiore di Amazon Echo e sì, è progettato per gli amanti dell’Internet of Things. A bordo infatti troviamo Zigbee, l’hub integrato per la smart home che vi consente di collegare tutti i dispositivi intelligenti di casa al vostro nuovo speaker. Usarlo è semplicissimo: basta dire “Alexa, scopri i miei dispositivi” e al resto penserà Echo Plus, senza la necessità di hub o app aggiuntive.

Ovviamente non è finita qui. A bordo troviamo anche un sensore di temperatura, un woofer al neodimio da 76,2 mm e un volume che rende potenti i toni bassi e chiari i medi e gli alti.

Amazon Echo Plus è disponibile al preordine nei colori grigio chiaro, melange e antracite e al prezzo di 149,99 euro. Come Amazon Echo e tutti gli altri dispositivi della famiglia verrà spedito a partire dal 30 ottobre.

Amazon Echo Dot: il piccolo di casa

Amazon Echo Dot
Amazon Echo Dot

Echo Dot si presenta con tutte le caratteristiche del fratello maggiore: Amazon Alexa, speaker integrati e la possibilità di trasmettere la vostra musica tramite Bluetooth.

A distinguerlo ci pensano le dimensioni compatte, mentre rimane presente la finiture in tessuto, sempre nelle colorazioni grigio chiaro, melange e antracite.

Amazon Echo Dot è disponibile al prezzo di 59,99 euro.

Amazon Echo Spot: Alexa ha uno schermo!

Amazon Echo Spot
Amazon Echo Spot

Amazon Echo Spot presenta tutto ciò che i clienti amano in Alexa con la comodità di uno schermo circolare. Le dimensioni e l’angolo visivo del display rendono Echo Spot perfetto per scrivanie e comodini, così potete svegliarvi con la musica, chiedere il meteo appena aprite gli occhi e controllare che ore sono senza dover cercare il vostro smartphone. Niente poi vi vieta di guardare i video-notiziari o i trailer cinematografici di MyMovies, mentre i cuochi provetti potranno impostare il timer mentre cucinano o consultare la lista della spesa.

Non è finita qui: con Echo Spot è possibile chiamare amici e parenti che hanno un dispositivo Echo, così potrete parlare con loro senza smartphone o auricolari.

Amazon Echo Spot è disponibile nei colori bianco e nero al prezzo di 129,99 euro.

Amazon Echo Sub: l’accessorio per gli amanti dei bassi

Amazon Echo Sub
Amazon Echo Sub

Echo Sub è il primo subwoofer wireless di Echo dedicato a coloro che desiderano aumentare i bassi quando ascoltano la musica sui dispositivi creati da Amazon. Due i possibili metodi di collegamento: l’accoppiamento 1.1 o 2.1, così da avere un audio stereo.

Il costo? 129,99 euro.

Amazon Smart Plug: un accessorio utilissimo

Concludiamo la parata dei dispositivi con un device che non appartiene alla famiglia Echo. Si tratta di Amazon Smart Plug, progettata per consentire di controllare luci, ventilatori, macchine del caffè e tanto altro.

Tutto questo naturalmente è reso possibile dalla connessione WiFi e naturalmente dall’integrazione con Alexa.

Amazon Smart Plug sarà venduto al prezzo di 29,99 euro.

Il cuore pulsante: come funziona Alexa

Come ormai avrete capito, Echo, Echo Plus, Echo Dot ed Echo Spot sono supportati da Alexa. Ma cosa fa esattamente questo assistente virtuale? Tantissime cose: può leggere le notizie e fornire aggiornamenti personalizzati in base alle preferenze, conoscere le previsioni del tempo di qualsiasi posto, controllare la smart home, effettuare chiamate, rispondere alle vostre domande e trasmettere musica.

Vi segnaliamo che i clienti che si abboneranno ad Amazon Music Unlimited riceveranno 3 mesi di streaming gratuito con l’acquisto di qualsiasi dispositivo Echo. Questo vi consentirà di accedere ad oltre 50 milioni di brani in tempo reale e senza pubblicità. Al termine della promozione potrete continuare ad usare Amazon Music Unlimited per soli 3,99 euro al mese per singolo dispositivo; è inoltre possibile scegliere l’abbonamento Personale a 9,99 euro al mese, quello Prime da 99 euro all’anno o quello Family da 149 euro che permette l’accesso a 6 componenti della famiglia.

Infine vi ricordiamo che Alexa sfrutta le Skill, ossia funzioni aggiuntive scaricabili tramite l’applicazione dedicata che vi permetterà di fare tantissime altre cose. Qualche esempio? Quella di Just Eat di consente di ordinare la pizza, la skill di Treccani vi fornisce tutte le definizioni di cui avete bisogno e quella di SuperGuidaTV di ascoltare l’ultima programmazione TV.

Insomma, con Alexa le possibilità sono davvero infinite.

Sconto del 40%!

Ricapitolando, Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot, Echo Sub e Amazon Smart Plug sono disponibili in preordine a partire da oggi sul sito www.amazon.it/echo. Le spedizioni cominceranno il 30 ottobre.

I clienti possono approfittare di uno speciale prezzo di lancio con uno sconto 40% su questi dispositivi Echo:

  • Echo Dot venduto a 35,99 euro invece di 59,99 euro;
  • Echo venduto a soli 59,99 euro invece di 99,99 euro;
  • Echo Plus venduto a 89,99 euro invece che a 149,99 euro;
  • Echo Spot a 77,99 euro invece di 129,99 euro.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker