fbpx
NewsTech

AOC annuncia quattro nuovi monitor gaming

I dispositivi sono dotati di refresh rate da 165 Hz e curvatura da 1500R

AOC, lo specialista di display, ha recentemente annunciato l’arrivo di quattro nuovi monitor gaming che faranno parte della linea G2. Questi monitor includono i modelli C24G2AE e C24G2U da 60,5 cm (23,8″), C27G2AE e C27G2U da 68,6 cm (27″).

AOC, in arrivo nuovi monitor da gaming

monitor-gaming-Tech-Princess (1) La serie G2 di AOC è diventata la prima scelta dei gamer alla ricerca di un monitor adatto alle loro esigenze di gioco, in particolare grazie al prezzo competitivo e alle specifiche ben bilanciate.

Ora la gamma da’ il benvenuto a quattro nuovi modelli curvi con refresh rate da 165 Hz che presentano cornici sottili con inserti rossi.

I monitor sono dotati di pannelli VA dal contrasto elevato e la combinazione di colori accesi, dell’alto refresh rate e della curvatura da 1500R, si traduce in un gameplay immersivo che trascina nel mondo trasmesso sullo schermo.

Gli angoli di visione da 178/178° dei monitor assicurano una bassa percezione negli angoli obliqui del cambiamento di colore e contrasto.

Inoltre i nuovi modelli AOC fanno dei passi da gigante rispetto a quelli passati perché possiedono una frequenza di aggiornamento di 165 Hz. Con la risoluzione nativa in Full HD, i giocatori non avranno bisogno di schede grafiche di livello più alto per raggiungere 165 frame al secondo nella maggior parte dei giochi.

Il supporto AMD FreeSync Premium utilizza la tecnologia del refresh rate variabile per abbinare il framerate della GPU alla frequenza di aggiornamento del pannello, eliminando interruzioni o eventuali ritardi causati dal V-Sync. Tutti i modelli sono poi dotati dell’opzione MBR (Motion Blur Reduction), che riduce il tempo di risposta a solo 1 ms MPRT (Moving Picture Response Time).

Prezzo e altre informazioni

Il C24G2U da 24″ e il C27G2U da 27″ presentano piccoli extra di grande impatto. Entrambi i modelli possiedono un supporto regolabile in altezza che permette l’inclinazione, la rotazione e l’angolazione. Le quattro porte USB 3.2 dell’hub USB consentono una facile connessione per le varie periferiche USB e offrono una connessione dati ad alta velocità.

Infine tutti i modelli presentano pulsanti sul bordo inferiore destro del monitor, nonché il software G-Menu per controllare le impostazioni OSD. Oltretutto le impostazioni OSD sono complete e includono funzionalità specificatamente pensate per il gameplay:

  • Sei preset di gioco, tre dei quali sono personalizzabili dall’utente;
  • Dial Point, un mirino visivo per aiutare a mirare;
  • Game Color, per regolare la saturazione del colore per una migliore visualizzazione dei dettagli;
  • Tecnologia Flicker-Free e Low Blue Mode.

Per concludere, i modelli C24G2AE, C27G2AE, C24G2U e C27G2U saranno disponibili da settembre 2020 al prezzo consigliato di €199, €269, €219 e €289 rispettivamente.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button