fbpx
NewsVideogiochi

Capcom svela Project Resistance: ecco tutti i dettagli

La compagnia giapponese ha finalmente svelato il suo nuovo titolo

Oggi in occasione del Tokyo Game Show (TGS) Capcom ha svelato un nuovo titolo survival horror ambientato nell’universo di Resident Evil, Project Resistance (titolo provvisorio), un gioco multiplayer online asincrono per 5 giocatori che combina meccaniche cooperative e competitive, dando ai giocatori la possibilità di creare le proprie esperienze survival horror. Quattro sopravvissuti dovranno collaborare per tentare di fuggire da un esperimento subdolo e sconfiggere in una battaglia di astuzia il perverso burattinaio che si nasconde dietro le quinte.

Capcom sta sviluppando Project Resistance in collaborazione con NeoBards Entertainment, utilizzando il motore di gioco proprietario “RE Engine”, riconosciuto per aver sfornato gameplay di alta qualità e la sua stupefacente resa grafica in giochi come Resident Evil 2 e Devil May Cry 5. Il titolo è attualmente in fase di sviluppo per PlayStation®4 computer entertainment system, Xbox One, compresa la box One X, e PC Steam.

I dettagli del multiplayer

In ogni partita 4 contro 1, un giocatore interpreterà il Mastermind e dovrà tracciare e braccare i quattro sopravvissuti attraverso una rete di telecamere di sicurezza, tentando di rimanere sempre un passo avanti a loro, in modo da impedirgli la fuga. Il Mastermind dovrà architettare un piano letale utilizzando un mazzo di carte strategico che gli permetteranno di creare pericolosi ostacoli da utilizzare contro i Sopravvissuti, come il convocare feroci creature, piazzare trappole, manipolare l’ambiente e armare le telecamere di sicurezza.

project resistance

I personaggi di Project Resistance

Il Mastermind potrà anche controllare direttamente gli zombie che ha schierato in campo. Inoltre, il giocatore che incarnerà questo ruolo potrà persino vestire i panni del letale ed enorme Tyrant, per la prima volta nella storia della serie. A loro volta, i Sopravvissuti dovranno collaborare efficientemente per respingere i molteplici attacchi del Mastermind e completare gli obiettivi in stile puzzle che gli verranno posti per fuggire dalla mappa prima dello scadere del tempo. Ogni Sopravvissuto possiede un’abilità unica che, se usata nel modo giusto, aiuterà l’intera squadra a superare le sfide del Mastermind e a sopravvivere il suo malvagio esperimento.

Per coloro che sono al TGS ci sarà opportunità di testare il progetto in anticipo. Inoltre, i membri dell’Xbox Insider Program e i RE Ambassadors sono eleggibili per una possibilità di partecipare nella Project Resistance closed beta su PlayStation 4 e Xbox One. La closed beta sarà attiva dal 4 al 7 ottobre. Le registrazioni per la open beta saranno aperte tra l’11 e il 18 settembre al seguente sito.

Tags

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker