fbpx
HotLifestyleNewsVideogiochi

I Pokémon diventano francobolli

Le carte Pokémon sono tornate nuovamente in auge e così le Poste giapponesi hanno deciso di cavalcare questo trend proponendo un set di francobolli basati proprio su di loro, in arrivo ad agosto ma presto ordinabili sul sito ufficiale della Nippon Yūsei Kōsha.

I set di francobolli basati sulle carte Pokémon

carte Pokemon francobolli giapponesi

In realtà non parliamo di un solo set ma di 3 collezioni diverse. La prima, quella più ricca, include:

  • 3 francobolli da 84 yen basati sulle carte originali di Venusaur, Charizard e Blastoise;
  • 2 francobolli da 120 yen ispirati a due opere d’arte famose, Beauty Looking Back con Pikachu e Geese Flying Across Full Moon con Cramorants;
  • 5 francobolli da 84 yen basati sulle carte di Pokèmon Spada e Scudo.

Il set verrà venduto al prezzo di 4.000 yen (37$) e sarà ufficialmente in vendita a partire dal 25 agosto.

Volete risparmiare? In arrivo c’è anche un secondo set con 10 francobolli da 63 yen che in totale costerà 630 yen (5,80$).

Il terzo set infine è ispirato alle quattro stagioni e prevede 10 francobolli da 84 yen per un prezzo complessivo di 840 yen (7,75$).

Gli ultimi due set menzionati arriveranno sul mercato il 7 luglio e possono essere acquistati sul sito ufficiale.

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button