fbpx
NewsTech

Cat S61: lo smartphone dotato di tutti gli strumenti del mestiere | MWC 2018

Al Mobile World Congress 2018 Cat phones ha annunciato il suo nuovo top di gamma: Cat S61.

Si tratta di una versione aggiornata e migliorata del modello precedente – Cat S60 – e dotata di misuratore di distanza con puntatore laser, sensore di misurazione della qualità dell'aria e thermal imaging FLIR con software potenziato. Queste caratteristiche lo rendono in grado di adattarsi a tutta una nuova serie di usi come la diagnostica dei veicoli commerciali, il monitoraggio dell'asfalto o del funzionamento di diverse apparecchiature.

Nel nuovo Cat S61 è stata aggiornata anche l'applicazione MyFlir che ora permette il live streaming di immagini termiche e che consente di attivare la funzione Tips and Tricks e di collegarsi direttamente con la Community per avere supporto da altri utenti.

Ma quali sono le caratteristiche tecniche di questo smartphone? Prima di tutto abbiamo un display Full HD da 5,2 pollici, protetto da Gorilla Glass 5 ed ottimizzato per uso esterno. Non mancano poi la scocca in alluminio pressofuso rinforzato, la certificazione IP68 e la batteria da 4500 mAh. Il processore invece è un Qualcomm Snapdragon 630, accompagnato da 4 GB di RAM e da 64 GB di memoria interna. Infine abbiamo la fotocamera posteriore da 16 megapixel – capace di registrare video in 4K – e quella frontale da 8 megapixel, mentre il sistema operativo è Android 8.0 Oreo.

Il Cat S61 arriverà sul mercato al prezzo consigliato di 899 Euro.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker