fbpx
Destiny-2-contro incendi australia

Destiny 2 contro gli incendi in Australia


Bungie, gli sviluppatori di Destiny 2, ma anche di Halo e Myth, hanno annunciato la loro partecipazione alla lotta contro gli incendi boschivi, con la realizzazione di una nuova maglietta a tema Destiny per la prossima settimana. I profitti saranno interamente donati ad alcuni enti che combattono gli incendi in Australia e salvano la fauna selvatica colpita da quersta catastrofe.

Star Light, Star Bright

Nell’ultimo post di This Week At Bungie, la manager della Bungie Foundation, Christine Edwards ha annunciato che una t-shirt in edizione limitata sarà disponibile sul Bungie Store tra il 16 gennaio e il 18 gennaio. Arriverà con un codice di riscatto per un emblema “Star Light, Star Bright” nel gioco. Il design della t-shirt non è stato ancora finalizzato, ma il suo intento benefico sì. Infatti è lei la protagonista della campagna di raccolti fondi.

Tutti i soldi ricavati dai proventi delle vendite saranno suddivisi tra due enti di beneficenza. WIRES, che si dedica ad aiutare la fauna selvatica australiana, e il Servizio antincendio rurale del Nuovo Galles del Sud, che da tempo è impegnato nella lotta agli incendi in tutto lo Stato australiano.

destiny 2 campagna fondi contro incendi Australia

Destini comuni

Gli incendi in tutta l’Australia hanno finora intaccato oltre 2000 abitazioni. Ancora più grave è che hanno provocato la morte di almeno 25 vite umane e di oltre un miliardo di animali. Gli effetti sono stati catastrofici, con le principali città coperte di fumo e intere aree rurali gravemente colpite. Numerosi vigili del fuoco volontari provenienti da altri paesi si sono adoperati. E ora, Bungie si sta impegnando per raccogliere fondi.

Anche alcune celebrità hanno adottato questa causa: Chris Hemsworth ha donato 1 milione di dollari per sostenere i vigili del fuoco, molte altre organizzazioni e numerose persone che sono state coinvolte.

Elton John ha annunciato durante il suo concerto di martedì sera a Sydney che avrebbe donato a sua volta 1 milione di dollari. A loro volta Shawn Mendes, Ellen DeGeneres, Pink e Kylie Minogue hanno contribuito con una donazione.

Russell Crowe, cittadino neozelandese residente in Australia, ha vinto un Golden Globe questo fine settimana, ma non è apparso all’evento perché stava proteggendo la sua famiglia dagli incendi. Il suo discorso è stato letto da Jennifer Aniston.  Il messaggio invitava il mondo ad “agire sulla base della scienza, spostare la nostra forza lavoro globale nelle energie rinnovabili e rispettare il nostro pianeta per il luogo unico e sorprendente che è“.


Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link