fbpx
NewsTech

Facebook rimuove oltre 500 account cinesi per fake news

La piattaforma ancora contro la diffusione della disinformazione

In queste ore Meta ha rimosso dalla sua piattaforma Facebook in Cina oltre 500 account collegati ad una rete di disinformazione. A quanto pare, questi profili avevano promosso le affermazioni di un falso biologo svizzero chiamato “Wilson Edwards”, che sosteneva che gli Stati Uniti si stessero intromettendo nelle ricerche sulle origini del Covid 19. E i media cinesi hanno poi ricondiviso le affermazioni del finto esperto. Nonostante questo, l’ambasciata svizzera ha sollevato più volte dubbi sulla reale esistenza di questo scienziato. Ma vediamo nel dettaglio cosa è accaduto.

Facebook: in Cina rimossi oltre 500 account per la diffusione di fake news

All’inizio di Luglio, un account che si spacciava per un biologo svizzero chiamato Wilson Edwards ha rilasciato dichiarazioni fuorvianti su Facebook e Twitter. Secondo lo “studioso fake” gli Stati Uniti stavano esercitando pressioni sugli scienziati dell’Organizzazione mondiale della sanità a lavoro sulle origini del Covid 19. Edwards, infatti, li avrebbe accusati di voler far ricadere la responsabilità sulla Cina. Dal canto loro, i media cinesi hanno fatto rimbalzare le notizie riportate dal biologo. Ad Agosto, però, l’ambasciata svizzera ha dichiarato che poteva trattarsi di un account falso. In fondo, il profilo del biologo era stato aperto solo qualche settimana prima, ed aveva soltanto tre amici.

Dichiarando che “non esisteva un registro di un cittadino svizzero con il nome ‘Wilson Edwards’ e nessun articolo accademico sotto il nome“, l’ambasciata ha esortato i media cinesi ad eliminare qualsiasi menzione all’account. Data la situazione, Meta ha condotto una ricerca sull’accaduto. Ed ha trovato “collegamenti a persone nella Cina continentale, inclusi dipendenti di Sichuan Silence Information Technology Co Ltd…e individui associati a società di infrastrutture statali cinesi con sede in tutto il mondo“. Pertanto, in Cina Facebook ha rimosso ben 524 account, 20 Pagina, 4 Gruppi e 86 account Instagram. A quanto pare, si trattava di un gruppo di account attivo nella diffusione di fake news. Così facendo, quindi, Facebook si è dimostrata ancora attiva nella lotta alla disinformazione.

Offerta
Samsung Smartphone Galaxy S21 5G, Caricatore incluso,...
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Samsung da 25W per la Ricarica rapida, per ricaricare il tuo Galaxy S21...
  • Fotocamera da 64MP per immagini nitide. Milioni di pixel per catturare tutti i dettagli, anche quelli che non vedi ad...
  • Con lo Space Zoom 30x e l'intelligenza artificiale cogli i dettagli in maniera nitida, anche da lontano. Sfrutta lo zoom...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button