fbpx
AutoMotori

Fast & Furious 9: Catawiki celebra l’arrivo nelle sale con dei lotti auto

Auto e moto da sogno all'asta per l'arrivo di Fast & Furious 9

Fast & Furious 9 si sta già affermando come un successo di pubblico nelle sale cinematografiche. Poichè in Italia il nuovo film action non sia ancora arrivato, potreste vivere l’attesa dando uno sguardo agli incredibili lotti di automobili e motociclette di Catawiki.

Per chi non lo sapesse, Catawiki è la piattaforma leader in Europa che ogni settimana mette online centinaia di aste curate da appositi esperti. I lotti in questione includono auto e moto che si sono rese protagoniste nei vari capitoli del fortunato franchise di corse.

Questo evento è ovviamente molto interessante per i fan di lunga data della serie cinematografica, ma rimane molto appetibile per chi è, in generale, appassionato di motori.

Le parole di Franco Vigorito

Franco Vigorito, esperto di auto d’epoca di Catawiki, ha spiegato:

“Dalle Muscle Cars Americane come la Dodge Challenger R/T Magnum del 1979 alla Ford Mustang Fastback Widebody del 1967, fino alle Supercar giapponesi, in quest’asta speciale sarà possibile trovare i migliori modelli apparsi nella saga di Fast & Furious. Per noi è un onore mettere a disposizione di collezionisti e appassionati queste vetture uniche, rare e in ottime condizioni. Sappiamo che l’interesse per questo tipo di oggetti è molto alto, per questo motivo, come esperti, ci impegniamo ogni giorno per stupire i nostri acquirenti. Grazie a quest’asta siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo”.

I bolidi di Fast & Furious all’asta

Ecco alcuni dei bolidi protagonisti dell’asta, che ricordiamo terminerà il 18 Luglio:

  • Plymouth – Road Runner Superbird 1970
  • Chevrolet – Camaro 1986
  • Chevrolet – Apache Fleetside Custom 1958
  • Ford USA – Mustang Fastback Widebody – 1967
  • Nissan – Skyline GT-R 33 1997
  • BMW – HP2 Sport 1200 cc 2010 (motocicletta)

Si tratta di 5 automobili e una motocicletta semplicemente fantastiche, in grado di emozionare i fan di Toretto e dei motori. Anche il valore economico di questi gioielli è elevato, basta pensare che la Plymouth Road Runner Superbird 1970 ha un valore stimato di 245mila euro, mentre la Chevrolet Camaro 1986 raggiunge i 90mila euro.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button