fbpx
CulturaNews

Foodora da oggi è attivo anche a Verona e Bologna

Foodora, uno dei leader del food delivery, ha deciso di espandersi ulteriormente. Dopo aver conquistato Milano, Torino, Roma e Firenze, ha deciso di sbarcare anche a Verona e Bologna.

Usarlo è facilissimo: basta registrarsi sul sito web o sull'applicazione e scegliere il ristorante della zona che più piace. Una volta selezionati i piatti desiderati, confermate l'ordine e attendere circa 30 minuti per la consegna. Volendo potete usare anche l'opzione Ritiro, così potete passare voi a prendere il pranzo o la cena senza attendere il fattorino.

Verona e Bologna erano città che non potevano mancare nella nostra offerta, oltre a rappresentare un tassello centrale nella strategia di crescita in Italia – affermano Gianluca Cocco, Amministratore Delegato di foodora in Italia. – Siamo pronti a cogliere tutte le opportunità e le sfide che città come Verona e Bologna ci presentano, convinti come siamo che anche qui la richiesta di ricevere i propri piatti preferiti direttamente a casa o in ufficio sia destinata ad esplodere, come già accaduto nelle altre città in cui siamo presenti. In particolare dalle nostre analisi gli studenti sono tra i più predisposti a ordinare sia a casa sia in università tra una lezione e l'altra. Proprio nei mesi scorsi abbiamo infatti registrato un boom di consegne nelle università. La cucina asiatica è in assoluto la più amata, seguono i burger e la pizza".

Per le prime settimane la consegna sarà gratuita, con un ordine minimo di 10 Euro, e il pagamento avviene digitalmente, in fase di chiusura dell’ordine, tramite carta di credito e piattaforma PayPal.

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button