fbpx

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!

Mustang Mach-E è il nuovo veicolo elettrico di Ford , e si pone come vero rivale della Tesla Model 3 e Jaguar I-Pace. Mach-E è un SUV lungo 4,7 metri (leggermente più lungo del Jag ) con una linea del tetto relativamente bassa e aggressiva, ma è un cinque posti pieno, con una capacità di bagaglio totale (anteriore e posteriore) di oltre 500 litri. I primi modelli Mach-E raggiungeranno i concessionari italiani verso la fine del 2020.

Design Mustang in un SUV

L’aspetto e il layout della vettura sono probabilmente lontani dall’originale Mustang, ma sono in linea con le tendenze attuali che vogliono veicoli più alti e che sono comunque tenuti ad accogliere le batterie nel pavimento. Le parti anteriore e posteriore del crossover includono evidenti elementi di design Mustang nella testa e nei fanali posteriori, mentre una complessa modanatura anteriore incorpora la forma della griglia dell’auto sportiva, ma con una finitura a filo invece delle normali prese d’aria. E come l’auto sportiva, non ci sono badge Ford su Mach-E, ma il famoso emblema Mustang si trova sul muso e sul retro dell’auto.

Apertura hi-tech

Ford Mustang Mach-E si apre (anche) senza le convenzionali maniglie delle porte. Al suo posto il produttore americano ha inserito dei pulsanti sui montanti B e C per questa funzione. L’auto sarà accessibile tramite “una chiave” presente nello smartphone e Ford afferma che, a seconda dei modelli, l’auto potrebbe imparare a riconoscere l’utente che si avvicina e aprire automaticamente la portiera. C’è anche una tastiera in uno dei montanti centrali nel caso in cui lo smartphone sia esaurito.

Due versioni

La Mustang elettrica sarà offerta in una gamma di diversi livelli tecnici. Il modello di ingresso, ha la trazione posteriore ed è disponibile con due diverse combinazioni di motore elettrico e batteria. La versione più economica avrà 337 CV e una batteria da 75 kWh per un’autonomia di 450 km, mentre l’edizione più potente chiamata GT porta 465 CV e ottiene una batteria da 98,8 kWh per un’autonomia nel ciclo WLTP di circa 600 km, puntando a un’accelerazione da zero a 100 km/h in meno di 5 secondi, grazie a una coppia pari a 830 Nm.

Grande display

All’interno, il cruscotto è dominato da un touchscreen da 15,5 pollici orientato in verticale, che presenta un’interfaccia totalmente nuova per Ford. Il sistema incorpora alcuni algoritmi che utilizzano i dati di ricerca del browser o del proprio smartphone per suggerire destinazioni o musica. Riconoscerà inoltre quale telefono è stato utilizzato per aprire il veicolo e offrirà contenuti personalizzati all’utente in questione.Il sistema introduce anche la compatibilità wireless con le app Apple CarPlay, Android Auto e AppLink da smartphone e dispositivi mobili.

ford mustang mach-e_016

Lo schermo incorpora una vasta gamma di funzioni, ma i controlli chiave relativi all’auto, come il riscaldamento e la ventilazione, sono situati nella parte inferiore. C’è anche un quadrante rotante tattile, che è perfettamente integrato nel centro della parte inferiore del display.

L’auto non ha un cruscotto convenzionale. Ford ha installato un layout digitale da 10,2 pollici che appare particolarmente nitido. La tecnologia del cruscotto non finisce qui, perché la sezione in tessuto lungo il bordo superiore del cruscotto nasconde una soundbar, incorporando altoparlanti Bang & Olufsen. Nella parte inferiore del cruscotto sono offerti un pad di ricarica wireless per smartphone, insieme a connettori USB-A e USB-C.

Ampio spazio

Ci sono 402 litri di spazio per i bagagli dietro i sedili posteriori e questo si espande a 1.420 litri se si ripiega la seconda fila. Inoltre, il cofano può essere aperto utilizzando i comandi sulla schermata di infotainment centrale per rivelare un’area di carico con ulteriori 100 litri di spazio.

Mach-Es a trazione posteriore otterrà di serie cerchi in lega da 18 pollici, luci posteriori a LED, accesso con chiave del telefono, controllo adattivo della velocità di crociera e ricarica rapida fino a 150 kW. 

Ricarica a portata di mano

Ford, inoltre, rende la ricarica a casa o in viaggio senza problemi fornendo molteplici soluzioni di ricarica domestica e offrendo ai clienti l’accesso alla rete di ricarica FordPass. In collaborazione con NewMotion, l’app FordPass, consentirà ai clienti di accedere alla più grande rete di stazioni pubbliche di ricarica in Europa di oltre 125.000 stazioni di ricarica pubbliche in 21 paesi, utilizzando la connettività fornita dal modem di bordo FordPass Connect ricevendo, per esempio, notifiche in tempo reale sullo stato della ricarica. I clienti potranno beneficiare dei numerosi punti di ricarica dislocati in tutta Europa, attivando e pagando i servizi da un unico account, rendendone la gestione ancora più semplice. Con il veicolo viene fornito anche un cavo di ricarica pubblico Ford.

 


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
2
Rabbia
Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
4
Felicità
Amore Amore
4
Amore
Paura Paura
6
Paura
Tristezza Tristezza
1
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
10
WTF
Carlo Moiraghi

author-publish-post-icon
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!
close-link