fbpx
#SpazioAllOspiteCulturaFeaturedNewsTech

Francesco Ronchi, GirlsTech: “Eliminare il gender gap nel mondo della tecnologia” | Intervista in live #SpazioAllOspite

L'appuntamento è per mercoledì 10 marzo alle 21.00

Dopo la pausa invernale torna #spazioAllOspite, il nostro format di interviste live che, ogni mercoledì alle 21.00, porta su Twitch un nuovo interessante ospite. A farci compagnia il 10 marzo ci sarà Francesco Ronchi, CEO di GirlsTech, l’iniziativa che combatte le differenze di genere per favorire la totale inclusività nel mondo della tecnologia e della scienza.

L’appuntamento con #SpazioAllOspite in compagnia di Francesco Ronchi è per mercoledì 10 marzo alle ore 21.00 sul nostro canale Twitch.

Chi è Francesco Ronchi

Nato a Torino il 18 dicembre 1975, Francesco Ronchi cresce in Barriera di Milano e frequenta l’Istituto Tecnico Grafico e Fotografico G.B. Bodoni. Si iscrive poi alla facoltà di Informatica e diventa consulente IT per varie piccole e medie imprese torinesi.

Nel 2011 fonda Synesthesia che in breve tempo diventa leader nel settore della digital transformation, lavorando con importanti brand nazionali ed internazionali nello sviluppo di soluzioni software e collaborando con il tessuto imprenditoriale locale di PMI e startup.

Nel 2014 porta a Torino il Droidcon, conferenza internazionale sullo sviluppo Android, mentre nel 2018-19 lancia FuturMakers, scuola di tecnologia per bambini e ragazzi con un approccio innovativo legato alla creatività ed al gioco e co-fonda SYX, associazione culturale no-profit.

SYX si pone l’obiettivo della divulgazione tecnico-scientifica e in questo contesto nasce GirlsTech, evento dedicato alla gender equality e all’inclusione del mondo della tecnologia.

Di questo e di molto altro parleremo mercoledì 10 marzo alle 21.00. L’appuntamento in compagnia di Francesco Ronchi è su Twitch. Non mancate!

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button