fbpx

Warner Bros. Interactive Entertainment e HBO Licensing & Retail hanno finalmente annunciato l’imminente arrivo dei draghi, una delle più attese novità di Game of Thrones: Conquest. Il gioco è rimasto per oltre 25 settimane tra le 50 app per iOS più redditizie dell’App Store, imponendosi come gioco di strategia gratuito numero 1 negli Stati Uniti.

Inoltre lo studio di produzione che se ne occupa ha cambiato marchio, passando da Turbine Inc. a WB Games Boston. Lo studio è ora uno dei principali sviluppatori di giochi mobili e ha recentemente integrato in Boston Studio The Tap Lab, uno studio che si occupa di giochi per dispositivi mobili che aveva sede a Boston.

I draghi, adesso, faranno finalmente la loro comparsa nel primo anniversario dalla pubblicazione di Game of Thrones: Conquest e costituiranno un elemento strategico totalmente nuovo per il gameplay, poiché potranno essere impiegati come arma formidabile contro le fortezze nemiche o come stoica difesa per le città del giocatore.

Questa funzionalità, disponibile sullo Store, permetterà ai giocatori di costruire la propria fossa del drago dove far schiudere il proprio uovo e di assistere alla crescita della creatura attraverso l’infanzia, l’adolescenza e, in futuri aggiornamenti, fino all’età adulta. I giocatori potranno sbloccare speciali opzioni di ricerca, combattimento e talento per addestrare il proprio nuovo alleato in vista della battaglia.

Siete pronti a pronunciare “Dracarys”?


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.