fbpx
NewsVideogiochi

Giocare su Google Stadia diventa democratico

Google implementa Crowd Choice, che permette al pubblico di votare e scegliere insieme al loro streamer preferito

Google Stadia Crowd Choice: da oggi gli streamer possono farsi aiutare nelle scelte dal pubblico.

L’interazione fra Youtube e Stadia è sempre stata nelle idee di Google. Quando gestisci la più grande piattaforma video al mondo e un servizio di videogiochi su cloud, puntare sullo streaming dei videogame è d’obbligo. Finalmente, Google porta su Stadia Crowd Choice: una funzione che permette agli streamer di interpellare i fan. Chi segue su Youtube il gioco può votare su quale squadra deve scegliere lo streamer oppure su quale opzione di dialogo selezionare. Lo streamer può decidere se seguire il volere popolare oppure scegliere la propria strada.

Crowd Choice arriva su Dead by Daylight e Baldur’s Gate 3

Oggi, 1 ottobre 2020, Dead by Daylight arriva su Stadia Pro e diventa il primo gioco con Crowd Choice integrato. Questo permette ai fan su Youtube di votare se lo streamer sarà un killer oppure un sopravvissuto. I risultati sono espressi in percentuale.

google stadia crowd choice dead by daylight
(Immagine: Google)

Il 6 ottobre invece la funzionalità arriva nel mondo fantasy di Baldur’s Gate 3. Gli streamer possono giocare questo RPG sia in campagna da giocatore singolo che online in multiplayer. Con Crowd Choice di Google Stadia i fan possono votare sulle scelte narrative: dalle relazioni con gli altri giocatori fino a chi attaccare. Si possono scegliere anche le opzioni di dialogo, giocando insieme a moltissimi altri fan.

google stadia crowd choice baldur gate 3
(Immagine: Google)

Oltre a Dead by Daylight su Stadia Pro arrivano anche Human: Fall Flat, Superhot: Mind Control Delete, Lara Croft: Temple of Osiris, Celeste Jotun. Queste opzioni al momento non supportano Crowd Choice, anche se potrebbe succedere in futuro.

Google Stadia sta per compiere un anno e la competizione sta aumentando. Amazon ha lanciato il suo Luna, Microsoft ha curato il suo xCloud. La concorrenza dei servizi di game streaming sta aumentando. Crowd Choice potrebbe essere l’opzione che distingue Google Stadia dagli altri.

Google Pixel 4 XL 16 cm (6.3") 6 GB 64 GB Nero 3700 mAh...
  • - Type: Smartphone- 2G Network: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900- 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1700(AWS) / 1900 / 2100- 4G...
  • pixels- Displaytype: P-OLED capacitive touchscreen, 16M colors- Memory int.: 64GB 6GB RAM- Card slot: No- Keypad: full...
  • 2x optical zoom- Selfie Camera: 8 MP, f/2.0, 22mm (wide), 1.22µm, no AFTOF 3D camera- Oper.System: Android 10-...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button