fbpx
Tech

Kaspersky e Fnatic annunciano una partnership globale

La partnership è alla base del nuovo approccio “Fearless Gaming” di Kaspersky, che prevede una serie di attività e contenuti sviluppati in collaborazione con Fnatic. La partnership tra Kaspersky e Fnatic mira ad aumentare la consapevolezza sull’importanza della cybersecurity e il suo ruolo negli esport.

Da diversi anni, Kaspersky si impegna a supportare gli esport e il settore gaming sponsorizzando eventi e campionati e migliorando le sue soluzioni per rispondere alle esigenze specifiche dei giocatori. Alla base del nuovo approccio “Fearless Gaming” c’è l’intenzione di aumentare la consapevolezza sull’importanza della cybersecurity e il suo ruolo negli esport.

Kaspersky
Kaspersky

“Per far sì che il gioco sia davvero “fearless” è necessario assicurarsi che sia protetto adeguatamente. Questa consapevolezza nasce non solo dal fatto che siamo un’azienda globale di cybersecurity, ma anche perché molti dipendenti Kaspersky sono giocatori accaniti. Capiamo gli interessi, i bisogni e il comportamento dei giocatori, e puntiamo a far sì che godano del meglio di ciò che la tecnologia può offrire”, ha dichiarato Andrew Winton, Vice President for Global Marketing at Kaspersky. “Siamo lieti di collaborare con Fnatic e supportare uno dei team di esport più importanti del mondo a raggiungere i loro obiettivi, e allo stesso tempo, di poter imparare di più dalla community di professionisti di esport per migliorare ulteriormente i nostri prodotti per un pubblico più ampio di giocatori.”

“Siamo lieti di lavorare con Kaspersky per trasmettere ai fan e ai giocatori di tutto il mondo un messaggio così cruciale come quello dell’importanza della cybersecurity negli esport”, ha dichiarato il CEO di Fnatic Sam Mathews. “Il loro obiettivo di proteggere il gaming si allinea perfettamente con quella di Fnatic, e non vediamo l’ora di mostrarvi su cosa abbiamo lavorato”.

I contenuti congiunti, le attivazioni e gli eventi digitali che saranno prodotti nell’ambito della partnership, verranno pubblicati nei canali digitali di Kaspersky e Fnatic. Inoltre, verranno condivise le migliori pratiche per i giocatori per evitare le minacce informatiche, proteggere le risorse di gioco e evitare interruzioni durante il gioco.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button