fbpx
OfferteProdotti

Le novità di casa DJI: un nuovo microfono e la nuova action cam

DJI espande la propria gamma di prodotti per i creatori di contenuti. Il brand ha infatti presentato l’elegante camera Action 2 e il performante microfono MIC.

DJI Action 2: la piccola e potente action cam per tutte le occasioni

Arriva DJI Action 2, la più versatile e potente action cam del brand. Piccola, leggera, ma estremamente resistente alle cadute e agli urti, la camera è in grado di creare sequenze video di altissima qualità in qualsiasi situazione. Si tratta di un dispositivo che si adatta anche a situazioni estreme, come nel caso di eventi come mountain bike, skateboard, windsurf, snorkeling, canoa e parkour. 

Lo stabilizzatore integrato HorizonSteady, basato su uno dei più recenti algoritmi sviluppati in casa DJI, assicura infatti sequenze video stabili e fluide. Questo anche quando la action cam è soggetta a sollecitazioni continue.

L’obiettivo, protetto da vetro Gorilla Glass e dotato di una lente asferica, produce filmati con inquadrature ampie 155°. L’apertura massima F/2.8 assicura invece la giusta luminosità ai video anche quando la luce ambiente scarseggia. Basta premere il pulsante superiore per avviare la registrazione di filmati 4K (3.840×2.160 pixel) con frequenza di 120 fps, per scene di straordinaria definizione e fluidità. 

Le modalità di ripresa di DJI Action 2

Alle riprese a velocità normali, la action cam affianca le modalità di cattura Time-lapse e Slow Motion 8x

La prima permette, in via del tutto automatica, di produrre filmati accelerati di qualsiasi evento, in modo da offrire una maggiore e più suggestiva percezione dei movimenti che in natura si svolgono a velocità molto basse. 

La seconda, sempre grazie agli automatismi di cui la Action 2 è dotata, consente di rivivere al rallentatore situazioni che invece si svolgono con grande rapidità. Ne derivano filmati in grado di affascinare e svelare all’occhio dell’osservatore particolari che nell’osservazione di ogni giorno non si riescono ad apprezzare. Si pensi a un gol spettacolare, all’infrangersi di un’onda su una scogliera, a un salto acrobatico in moto o in bicicletta. 

Inoltre, se serve avvicinarsi ai soggetti per una visione più chiara e dettagliata, basta attivare lo zoom digitale in grado di spingere la DJI Action 2 fino a 8 ingrandimenti. I vari contenuti possono essere infine gestiti, modificati e condivisi con l’app DJI Mimo, intuitiva e semplice da usare. Fra i suoi punti di forza l’editing automatico delle clip video con l’aggiunta di musiche di sottofondo e transizioni.

Dotata degli accessori giusti, la action cam diventa inarrestabile

Il corpo impermeabile della DJI Action 2 consente di catturare video anche sott’acqua, fino a una profondità di 10 metri. Chi intende spingersi oltre e filmare le profondità marine, potrà utilizzare la Custodia waterproof dedicata che garantisce impermeabilità fino a 60 m di profondità. Chi ama invece filmare in FPV (First Person View) tenendo le mani libere – quando per esempio è in bicicletta, in moto o in canoa – può utilizzare la fascia magnetica. Questa, assicurando al corpo la action cam, permette all’utente di concentrarsi esclusivamente sulla propria prestazione.

Il Modulo touchscreen frontale, con il suo display OLED anteriore, permette di inquadrarsi tenendo la action cam con una sola mano e realizzare videoselfie di qualità eccellente. Lo stesso incrementa l’autonomia fino a 160 minuti, mettendo inoltre a disposizione ben quattro microfoni integrati per registrazioni audo di livello superiore. L’autonomia passa invece a 180 minuti se alla Action 2 si abbina il Modulo di alimentazione aggiuntivo che offre anche uno slot per schede microSD. Entrambi i moduli possono essere ospitati, insieme con la action cam, nella Custodia waterproof.

Completano la ricca dotazione di accessori il Supporto per adattatore magnetico con testa sferica e base adesiva riutilizzabile, per punti di vista unici in qualsiasi scenario; il Supporto per adattatore magnetico che permette di fissare in modo stabile e permanente la DJI Action 2, il Manico telescopico a controllo remoto che funge da selfie stick ma anche da treppiedi con tanto di radiocomando rimovibile; l’Obiettivo macro aggiuntivo, in vetro ottico, che riduce la distanza minima di messa a fuoco per video e immagini ravvicinate di piccoli soggetti.    

DJI MIC: il microfono per audio cristallini

Non solo la action cam tra le novità. DJI presenta infatti anche MIC, una combo di ricevitore e trasmettitore pensata per portare la creazione di contenuti audio a un livello superiore. Il microfono permette di ottenere audio della stessa qualità delle riprese video, garantendo un suono cristallino e una registrazione a doppio canale fino a 250 m di distanza. Infatti, la tecnologia di crittografia consente di riprodurre accuratamente il tono su una gamma di frequenze più ampia e in scenari complessi.

Ricevitore e trasmettitore hanno un microfono incorporato. Questi supportano l’audio omnidirezionale e sono perfetti per registrare interviste a più persone o per eseguire piccole operazioni in uno studio chiuso. I due apparecchi comunicano in modalità wireless tramite una potente banda di frequenza ferma a 2.4 GHz. Questa mantiene l’audio fluido e stabile, riducendo il ritardo del suono anche su lunghe distanze e in aree affollate. Il dispositivo risulta perfettamente efficiente anche in stazioni ferroviarie o centri commerciali. Inoltre, entrambi sono dotati di 14 ore di memoria integrata per prevenire la diminuzione, la perdita e altri problemi di frame audio. 

Il ricevitore, inoltre, dispone di un display touchscreen che offre un facile accesso alla selezione del canale, alle impostazioni di ingresso/uscita e ad altre operazioni essenziali.

Compatto e leggero per registrazioni ovunque e in qualunque condizioni

Un altro punto di forza di DJI MIC sono le sue dimensioni. Il dispositivo è compatto e leggero (pesa solo 30 grammi), pensato per poter essere agganciato a qualsiasi cosa si indossi grazie alla clip posteriore integrata o ai ganci magnetici. Se invece si ha la necessità di attaccarlo ad altri dispositivi, MIC dispone di porte USB-C, Lightning e TRS da 3,5 mm e di un comodo adattatore a slitta che consente di collegarlo a qualsiasi tipo di macchina fotografica DSLR, mirrorless o staffa per smartphone, per acquisire filmati e abbinarli all’audio.

La batteria è a lunga durata con un’autonomia di 5,5 ore per il trasmettitore e 5 ore per il ricevitore, che aumentano fino a 15 ore grazie alla pratica custodia di ricarica portatile. Tramite la connessione Bluetooth i due componenti si associeranno in automatico al dispositivo in uso per la registrazione, dopo una configurazione iniziale di pochi secondi.  

Prezzi dei due dispostivi

Il microfono MIC è disponibile al prezzo ufficiale di 329 euro sullo store ufficiale del brand e presso i principali rivenditori autorizzati. Sul medesimo store online è possibile acquistare anche la camera Action 2, al prezzo ufficiale di 519€.

Leggi anche il nostro articolo dedicato al Gimbal di nuova generazione di DJI.

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 29 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button