fbpx
NewsTech

Il nuovo logo di Instagram divide il pubblico

Una dura lotta tra hater e supporter

Il nuovo logo di Instagram ha suscitato le reazioni più disparate negli utenti: qualcuno si è sentito ferito dalle modifiche, qualcuno le ha apprezzate e qualcun altro si sta ancora chiedendo cosa sia cambiato davvero. D’altronde, appena qualche giorno fa la piattaforma ha annunciato un nuovo logo dal “gradiente reinventato“. Un piccolo vezzo grafico, che permette al logo di avere al suo interno i colori ufficiale dell’azienda. Ma come hanno reagito gli utenti alle modifiche annunciate dalla piattaforma? Andiamo a scoprirlo insieme.

logo Instagram evoluzione

Instagram: il logo rivisitato ottiene reazioni contrastanti

L’evoluzione del logo di Instagram è stata assolutamente incredibile. In origine l’icona della piattaforma si distingueva per una design vintage e monocromatico, ma poi si è connotata di colori più luminosi che mai. L’obiettivo dei designer che si sono occupati del rifacimento del logo, infatti, era quello di “portare più vivacità” e farlo sembrare “luminoso piuttosto che unidimensionale“. Proprio per questo, il nuovo gradiente colorato non si limita alla sola icona di Instagram, ma è incorporato nel tema generale dell’App, incluse le Instagram Stories e la modaità “Crea”. Una modifica abbastanza sostanziale, che ha scatenato le reazioni più varie.

Su Twitter, ad esempio, un utente ha lamentato il fatto che il nuovo logo fosse troppo saturo. Qualcun altro, invece, ha dichiarato che i colori troppo luminosi risultano fastidiosi alla sola vista. E non è mancato neppure chi ha affermato apertamente di odiare il nuovo logo. Eppure, nonostante questo, ci sono utenti che hanno apprezzato il cambio del logo di Instagram, definendolo “fresco e moderno“. Mentre una grossa fetta di pubblico continua a dichiarare che sostanzialmente non esistono differenze tra la versione aggiornata e quella precedente. Allo stesso modo, il lancio di Instagram Sans ha generato non poche reazioni tra gli utenti.

Chiaramente, qualcuno è rimasto abbastanza deluso dalle modifiche al font di Instagram, tanto da dichiarare di non poter più utilizzare l’App dopo l’aggiornamento. Mentre qualcuno ha espresso pubblicamente il suo apprezzamento per il nuovo carattere della piattaforma, che sembra piacere soprattutto ai grafici. Ma non è tutto. C’è anche una fetta di pubblico che continua a giudicare queste modifiche estetiche assolutamente inutile, tanto da arrivare a chiedere di ottimizzare l’esperienza sulla piattaforma piuttosto che abbellirla. Insomma, è bastata una modifica al logo di Instagram per creare il caos.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button