fbpx
FeaturedNewsVideogiochi

Metro: dopo Exodus la serie dirà addio al PC?

Uno sviluppatore di 4A Games annuncia il possibile addio della serie al PC

Metro Exodus

A pochi giorni dall’uscita di Exodus, uno sviluppatore di 4A Games si è rivolto ad alcuni forum per parlare del futuro della serie di videogiochi post-apocalittici Metro su PC.

Il futuro della serie Metro

A spingere lo sviluppatore ad affrontare il tema del futuro della serie Metro e del suo rapporto con il PC sarebbe lo scarso entusiasmo mostrato dal pubblico all’annuncio dell’uscita di Exodus, per il primo anno, in esclusiva su Epic Games Store.

Lo sviluppatore infatti, davanti alle polemiche suscitate da questa scelta, ha voluto sfruttare i forum per annunciare che, se l’ultimo arrivato della saga non dovesse avere il successo sperato, la serie potrebbe vedere la propria fine su PC.

Ruolo fondamentale nella vicenda è stato anche rivestito dalle recensioni dei due titoli precedenti a quello attualmente in uscita che, estremamente critiche, avrebbero minato il successo di entrambi i capitoli.

Il pensiero del team

Le dichiarazioni fatte dallo sviluppatore sui forum, indicato con il nickname “Scynet”, avrebbero anche fatto emergere le preoccupazioni di tutto il team per il futuro della serie.

Come è apparso dalle righe pubblicate sulle piattaforme, infatti, l’eventuale insuccesso di Exodus su PC porterebbe all’uscita del futuro capitolo della serie soltanto su console, e a possibili limitazioni per quanto riguarda il lavoro del team.

Nonostante la scelta dello sviluppatore di mantenere l’anonimato, alcuni rumor apparsi online confermerebbero la sua identità.

Proprio queste ultime hanno infatti spinto il resto del team di 4A Games a specificare quanto le dichiarazioni fatte da Scynet rispecchino soltanto un pensiero personale, e non il parere di tutto lo studio.

In attesa di ulteriori dettagli non rimane che aspettare l’uscita di Metro Exodus, prevista il 15 febbraio 2019 su Xbox One, Playstation 4, e PC tramite Epic Games Store. 

Cosa pensate delle dichiarazioni fatte dallo sviluppatore?

Fonte
dualshockers
Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker