fbpx

Nikon ha recentemente lanciato sul mercato i nuovi ACULON W10 10×21, i binocoli leggeri e compatti ideati per offrire il massimo del divertimento a tutti gli amanti della vita all’aria aperta.

I nuovi Nikon ACULON W10 10×21

A rendere i nuovi binocoli Nikon ACULON W10 10×21 perfetti per tutti gli amanti della vita avventurosa e all’aria aperta sono le loro caratteristiche. Prima tra queste ultime è la struttura che, realizzata in gomma, permette a questi strumenti di resistere all’acqua (fino a 1 m per 10 minuti) e di essere facilmente trasportati, grazie all’unione di dimensioni compatte e leggerezza.

Inserite in questo design contenuto vi sono delle lenti con rivestimento multistrato, supportate da un obbiettivo da 21 mm e un ingrandimento 10x. L’unione di questi dettagli andrà ad assicurare una qualità dell’immagine straordinariamente nitida e ad elevato contrasto, e renderà anche possibile l’applicazione della tecnologia ottica ad elevate prestazioni Nikon Sport Optics.

Maggiore comodità d’uso? A garantirla sarà la presenza di un anello di messa a fuoco più grande, unito alle conchiglie oculari in gomma a rotazione. Queste ultime in particolare, grazie alla loro natura ad estrazione, assicurano il facile posizionamento degli occhi alla distanza di accomodamento corretta.

Il trattamento con azoto renderà inoltre i binocoli ACULON W10 10×21 utili anche in profondità, grazie all’impermeabilità e all’anti-appannamento.

Prezzo e disponibilità dei binocoli

I nuovi binocoli Nikon pensati per le attività all’aria aperta sono attualmente disponibili, nelle colorazioni nero, bianco e camouflage, al prezzo di 109 euro.

Come vi sembrano i binocoli lanciati dalla società?


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.