fbpx
NewsVideogiochi

Pokemon GO si evolve ancora: arrivano i Raid da remoto

Il famoso gioco in realtà aumentata cambia ancora per offrire nuove opportunità per chi è bloccato in casa

Pokemon GO diventa sempre più casalingo per favorire il distanziamento sociale per via del coronavirus. Avevano annunciato cambiamenti in arrivo già qualche settimana fa, e gradualmente stanno arrivando. Ultimo tra questi coinvolge i tanto ricercati RAID, in cui è possibile catturare pokémon molto forti o addirittura dei leggendari. Dopo i Raid da casa, arrivano i Raid da remoto!

Pokemon GO: arrivano i Raid da Remoto

Attraverso un comunicato sul proprio sito ufficialeNiantic ci ha svelato l’arrivo del Biglietto Raid Remoto, acquistabile nel negozio all’interno del gioco. Il magico biglietto permetterà agli allenatori di partecipare ai tanto ricercati Raid Pokémon GO comodamente dal divano di casa..con qualche piccola restrizione.

Grazie al biglietto Raid Pass Remoto potrete unirvi a qualsiasi Raid presente e visibile nella mappa di gioco. Per partecipare a ogni raid sarà richiesto un solo Raid Pass remoto, e potrete acquistarne solo un numero limitato per volta. Alle battaglie, come sempre, potranno unirsi fino a 20 allenatori, ma solo parte di loro potranno essere in possesso del pass.

pokemon go

All’avvio della battaglia Raid, gli Allenatori che combattono in remoto avranno la stessa potenza d’attacco degli Allenatori che combatteranno invece di persona nel luogo del Raid. In un secondo momento, il potere di attacco degli Allenatori che combattono a distanza sarà ridotto, per cui chi combatte dal vivo sul luogo del Raid avrà una potenza maggiore. 

Non finisce qui

Per provare subito questa nuova funzionalità, è disponibile un bundle al prezzo di 1 PokéCoin (o pokémoneta) che includerà i primi pass. Gli altri saranno acquistabili al prezzo di 100 pokémonete. Nel comunicato, Niantic avvisa anche che gli Allenatori di tutto il mondo riceveranno ogni giorno una missione giornaliera senza dover girare alcun Pokéstop e che il Pokémon compagno ci porterà numerosi regali dai Pokéstop più vicini.

Per qualsiasi dubbio o domanda in merito a questo o altri argomenti trattati su Tech Princess, vi invito a creare un post e farci le vostre domande nel nostro gruppo Facebook, Tech Princess Tips&Tricks.
 

Pokemon GO: la giornata dell’aroma

pokemon go

Non dimenticate anche che domenica 19 aprile, dalle ore 11:00 alle 17:00, si terrà la giornata dell’aroma! Lo strumento di gioco Aroma attirerà determinati tipi di Pokémon per un periodo limitato di tempo, alternandosi in fasce orarie. Ecco i dettagli:

  • Aroma attirerà maggiormente Sentret durante tutto l’evento.
  • Per tutta la durata dell’evento, nel negozio sarà disponibile un’offerta esclusiva di tre Aroma per 1 Pokémoneta.
  • Oltre a Sentret, Aroma attirerà altri Pokémon di tipi differenti. I tipi di Pokémon attratti da Aroma si alterneranno ogni ora.
    • Dalle 11:00 alle 12:00: i Pokémon di tipo Acqua, come Poliwag, Tentacool e Spheal, arriveranno nuotando attratti dal vostro Aroma! Se siete molto fortunati, un Clamperl potrebbe nuotare verso di voi!
    • Dalle 12:00 alle 13:00: i Pokémon di tipo Fuoco, come Growlithe, Ponyta e Houndour, faranno fuoco e fiamme per trovare il vostro Aroma! Se siete molto fortunati, Litwick potrebbe infiammarvi con la sua presenza!
    • Dalle 13:00 alle 14:00: i Pokémon di tipo Erba, come Oddish, Roselia e Lileep, metteranno radici vicino al vostro Aroma! Se siete molto fortunati, Ferroseed potrebbe germogliare proprio accanto a voi!
    • Dalle 14:00 alle 15:00: i Pokémon di tipo Psico, come Slowpoke, Baltoy e Bronzor, appariranno nel vostro futuro. Se siete molto fortunati, Gothita potrebbe farvi visita!
    • Dalle 15:00 alle 16:00: i Pokémon di tipo Coleottero, come Caterpie, Ledyba e Skorupi, strisceranno verso di voi attratti dal vostro Aroma! Se siete molto fortunati, Joltik potrebbe elettrizzarvi con la sua presenza!
    • Dalle 16:00 alle 17:00: i Pokémon di tipo Terra, come Wooper, Barboach e Hippopotas, scaveranno un tunnel verso di voi. Se siete molto fortunati, Drilbur potrebbe sbucare dal terreno accanto a voi!

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button