fbpx
#RealConvo

#RealConvo: la campagna Instagram per la salute mentale


#RealConvo

#RealConvo: questo è il nome della campagna, organizzata da Instagram e dalla Fondazione Americana per la prevenzione dei suicidi (AFSP), in occasione del mese della sensibilizzazione alla salute mentale.

La campagna #RealConvo

A lanciare la campagna #RealConvo è stato lo stesso Instagram che, nella giornata di giovedì scorso, ha sfruttato l’account AFSP per presentare l’iniziativa, tramite l’aiuto di nove persone.

Queste ultime hanno infatti avuto il compito di sfidare il social network, in modo tale da mostrare come quest’ultimo non sia soltanto un luogo in cui condividere i momenti positivi, foto filtrate, scorci da lasciare a bocca aperta o stili di vita apparentemente falsi, ma anche esperienze più personali e “meno piacevoli”.

Ognuno dei nove coinvolti, scelti tra leader, attrici, attivisti, imprenditori e scrittori, ha così dovuto realizzare un video, ideato per ispirare gli altri a utilizzare la piattaforma anche per conversazioni autentiche sulla salute mentale.

Alla base della campagna vi sono i dati riguardanti i suicidi che, negli Stati Uniti, sono arrivati a rappresentare una delle principali cause di morte.

In apparenza aprirsi sui social network e sfruttare un semplice hashtag potrebbe non sembrare un enorme aiuto ma, come affermato dalla Chief Medical Officer per l’AFSP Dott.ssa Christine Moutier, ogni piccola conversazione potrebbe rappresentare un passo avanti o un incoraggiamento.

Insieme alla campagna online AFSP ha anche voluto pubblicare un toolkit online, ideato per tutti coloro che vogliono ampliare le proprie conoscenze riguardo alla salute mentale o all’accesso a risorse utili.

I partecipanti su Instagram

Ad essere coinvolti nel progetto su Instagram sono le figure più diverse: ad iniziare la serie è Sasha Pieterse. L’attrice, nota per il suo ruolo nella serie tv Pretty Little Liars, in passato ha infatti sfruttato il social per condividere alcuni momenti non troppo positivi della propria storia.

A creare un video per la campagna #RealConvo sono anche stati Elyse FoxKelvin Hamilton, fondatori della non-profit per ideata per fornire servizi di salute mentale a coloro che non possono permetterseli, e @SadBoysOrg, una risorsa per uomini all’interno della comunità della salute mentale.

Altri contributi sono giunti anche dall’attivista transgender, attrice e modella Jari Jones, dai ballerini Donte Colley e Sydney Magruder, dallo scrittore Vivian Nunez, dal proprietario di camion di cibo Chef Roro, dal fondatore di studenti e riviste Jazmine Alcon e dall’imprenditore Gabby Frost.


Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link