fbpx
Galaxy Note

Nel 2021 Samsung interromperà la serie Galaxy Note
Samsung dirà addio alla serie Galaxy Note, che sarà prontamente sostituita dai nuovi pieghevoli


Può non essere una bella notizia per alcuni di voi, ma Reuters è abbastanza certo che Samsung interromperà la serie Galaxy Note nel 2021. Il motivo? In qualche modo la società deve far fronte al forte calo della domanda di smartphone di fascia alta di prezzo, dovuto quasi sicuramente all’emergenza Covid-19. Il prossimo anno, quindi, il colosso sudcoreano si concentrerà sulla sua linea di punta, la Galaxy S. E cercherà di sostituire la serie Note con quella dei nuovi smartphone pieghevole – Z Fold e Z Flip -, che arriveranno sul mercato dotati di stilo (quello che per anni ha contraddistinto il Note).

Galaxy Note 20

Addio Samsung Galaxy Note

Se ci soffermiamo per un momento a pensare alla decisione di Samsung, ci sembra quasi che abbia senso l’idea di interrompere la produzione del Galaxy Note. Qualche anno fa, quando lo smartphone venne lanciato sul mercato assieme alla S Pen, il successo fu incredibile. E lo stilo, che lo rendeva più simile ad un tablet che ad un telefono, non è stato il solo dettaglio ad essere apprezzato dagli utenti. Il Note si presentava con un display da 5.3 pollici, che lo rendeva un unicum nell’ecosistema Samsung. Oggi, però, lo schermo grande non basta più. E le differenze tra la serie S e la serie Note si sono sempre più assottigliate, fino a rendere i due smartphone pressoché uguali.

Ma non sono solo le caratteristiche tecniche a costringere Samsung a prendere questa decisione. Se consideriamo che la compagnia ha lanciato da poco sul mercato un prodotto come il Galaxy S20 FE, in grado di combinare un prezzo conveniente alle caratteristiche tecniche dei telefoni di fascia alta, viene da chiedersi che senso abbia tenere in produzione una linea tanto costosa come quella del Note. Soprattutto considerando che la sola cosa che distingue questo smartphone dagli altri di Samsung è lo stilo, che sembrerebbe però arrivare in dotazione al Galaxy S nel 2021.

L’altro fattore che ha portato Samsung a voler interrompere la serie Galaxy Note è il fatto che questa non sia più tanto speciale come negli anni passati. Certo, sappiamo bene che la compagnia coreana a utilizzato questa linea per sperimentare alcune delle sue idee più innovative, ma ad oggi la ricerca degli sviluppatori è chiaramente focalizzata sui pieghevoli. A questo punto, Samsung ha ben pensato di aggiungere la S Pen ai modelli Z Flip e Z Fold, così da avere una nuova linea di telefoni di fascia alta da lanciare sul mercato. Due serie uguali, in questo momento, sono troppe. E il Note, che è il più debole tra i diversi modelli, è destinato a scomparire.

Offerta
Samsung Smartphone Galaxy S20 FE, Display 6.5" Super AMOLED,...
  • Galaxy S20 FE vanta colori audaci e design che attira l’attenzione. L'elegante parte posteriore realizzata con...
  • Il Galaxy S20 FE è audace all'interno e all'esterno. Il display FHD+ Infinity-O da 6,5 ​​" e la frequenza di...
  • Immortala i tuoi momenti importanti con la tripla fotocamera professionale, vedi più lontano con lo Space Zoom 30x e...
Offerta
Samsung Galaxy Note20 5G Smartphone, Display 6.7" Super...
  • La precisione di S Pen incontra la potenza di Galaxy Note20. Grazie alla versatilità del Bluetooth, il controllo...
  • Prestazioni avanzate con 8GB di RAM e il potente processore Exynos 990. Puoi archiviare migliaia di foto e video ad alta...
  • L'ampia batteria intelligente da 4300 mAh assicura un utilizzo prolungato senza preoccupazioni. Con la Ricarica...

 


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.