NewsTech

Samsung: gli annunci della press conference a IFA 2018

Il keynote di Samsung è stato dedicato al 'Connected Living': dall'home entertainment agli elettrodomestici, passando per i device mobile.

Si è tenuta poche ore fa la conferenza stampa di Samsung Electronics ad IFA 2018, evento in cui il colosso sudcoreano ha rinnovato il suo impegno nello sviluppo di prodotti rivoluzionari, in riferimento alla cosiddetta nuova era del ‘Connected Living’. Rientrano in tale filosofia l’intelligenza artificiale e le soluzioni IoT, le quali migliorano le vite delle persone garantendogli un livello di sicurezza superiore.

“Samsung è posizionata in modo unico per offrire ai consumatori una gamma completa di prodotti e servizi AI e IoT all’avanguardia basati sul nostro ampio portfolio di televisori, schermi, sistemi audio, elettrodomestici e, naturalmente, dispositivi mobili”, ha dichiarato HS Kim, Presidente e CEO della divisione Consumer Electronics di Samsung Electronics. “Il nostro obiettivo è dare il via alla nuova era del Connected Living, in cui i nostri prodotti e servizi interagiscono tra loro per rendere la vita delle persone più ricca, intelligente e piacevole”.

Nel futuro della società ritroveremo l’intelligenza artificiale e il 5G, tecnologie che – tra gli altri presenti nei piani di Samsung – negli ultimi mesi hanno potuto godere di investimenti per miliardi di dollari, al fine di garantire la continua integrazione delle innovazioni a livello hardware, software e servizi. A tal proposito, l’azienda ha aperto nuovi centri di ricerca dedicati allo sviluppo dell’IA, come la più recente sede di Cambridge nel Regno Unito.

Inoltre, per quanto concerne il già citato 5G, Samsung ricopre già un ruolo attivo nell’implementazione delle reti di prossima generazione e prevede di introdurre negli Stati Uniti, entro la fine dell’anno, il primo servizio a banda larga domestico al mondo basato su 5G.

Samsung: l’8K e la nuova frontiera degli schermi

ifa 2018 samsung 8k tv

Parlando degli ultimi prodotti lanciati da Samsung, protagonista assoluto della conferenza di Berlino è stato il nuovo TV QLED 8K (Q900R), con tecnologia 8K AI Upscaling. Questo nuovo schermo sarà disponibile in tre diversi formati ultra-large – 65, 75 e 85 pollici, per la precisione – e vanteranno diverse migliorie per la compatibilità con il nuovo standard 8K, tra cui Real 8K Resolution, Q HDR 8K e Quantum Processor 8K, tutti progettati per dar vita alle immagini con questa elevata risoluzione.

Il nuovo 8K di Samsung Live da IFA! 😀

Publiée par Tech Princess sur Jeudi 30 août 2018

La società ha anche annunciato The Wall, uno schermo Micro LED progettato per le aziende e gli ambienti di visione out-of-home. Il dispositivo è dotato di un display a tecnologia ‘self-emitting’ e di un inedito design modulare, per risultare completamente personalizzabile e, quindi, offrire agli utenti la massima libertà di scelta sull’integrazione dello schermo nel proprio spazio.

Arriva anche un nuovo modello da 49 pollici per la gamma The Frame, che accoglie questa volta la feature Easy Discovery: questa consentirà di accedere facilmente a opere d’arte selezionate e di visualizzarle sullo schermo senza dover esplorare un numero eccessivo di opzioni. È stato dedicato dello spazio anche al comparto sonoro, con l’introduzione delle soundbar premium HW-N950 e HW-N850 realizzate da Samsung e Harman Kardon.

Samsung: Curved Gaming Monitor CJG5

Samsung Curved Gaming Monitor WQHD

Samsung ci ha parlato anche del nuovo Curved Gaming Monitor CJG5, presentato ufficialmente pochi giorni fa e dedicato ai videogiocatori più esigenti.

Come vi avevamo anticipato, lo schermo sarà disponibile nelle versioni da 32 pollici (C32JG5) e 27 pollici (C27JG5), entrambi dotati dell’alta risoluzione WQHD, di un pannello curvo, di una frequenza d’aggiornamento pari a 144Hz e di un elevato rapporto di contrasto, tutte caratteristiche che ci garantiranno un’esperienza di gioco fluida e coivolgente.

La risoluzione WQHD (2.560×1.440 pixel) è 1.5 volte superiore a quella di un comune schermo FullHD. In tal modo il Curved Gaming Monitor ci offre immagini nitide e realistiche, con neri più profondi, bianchi più luminosi e colori vivaci. La curvatura 1800R minimizza l’affaticamento degli occhi mediante la riduzione del cambiamento della distanza focale dell’utente; essa, inoltre, agevolerà lo spostamento rapido del punto di messa a fuoco durante i giochi, anche durante le sessioni più lunghe.

Samsung: la line-up di elettrodomestici

ifa 2018 samsung

Non potevano mancare gli elettrodomestici, considerati da Samsung dei veri e propri “assistenti personali intelligenti”. È intorno ad essi che si sviluppa la vita casalinga e la sua evoluzione, facilitata dalle più recenti soluzioni AI e IoT all’avanguardia – presenti, ormai, anche sui dispositivi casalinghi.

Si è parlato allora del frigorifero Family Hub, il cui touchscreen – di dimensioni piuttosto generose – diventa un pannello di controllo attraverso cui accedere ai dispositivi connessi, inclusi quelli di terze parti. Le informazioni di cui avremo bisogno verranno trasmesse tramite Bixby e Voice ID, mentre Meal Planner aiuterà le persone a pianificare i pasti suggerendogli le ricette più adatte ai loro gusti.

Il forno Dual Cook Flex può invece soddisfare le diverse preferenze dietetiche in maniera efficiente, proponendo suggerimento sullo scomparto da utilizzare in base agli ingredienti e al tipo di cottura. La lavatrice Quick Drive sfrutterà invece l’intelligenza artificiale per trasformarsi in un assistente personalizzato, riducendo al minimo il tempo sprecato per il lavaggio e consentendo di avviare e arrestare il bucato in base alla propria pianificazione.

Samsung: Galaxy Note 9 e Galaxy Watch

samsung galaxy note 9

Settore in cui Samsung è certamente una delle aziende leader, quello mobile ha potuto recentemente accogliere l’arrivo del Galaxy Note 9, il più potente device mai realizzato dalla società sudcoreana.

Ritorna il marchio di fabbrica della serie Note, la S Pen, rinnovata con la tecnologia Bluetooth per diventare un pratico telecomando con cui scattare i nostri selfie e controllare le diapositive di una presentazione, coprendo una distanza di 10 metri dallo smartphone. La batteria da 4.000mAh garantirà una lunga autonomia, mentre le due opzioni di archiviazione interna (128GB o 512GB) offriranno tutto lo spazio necessario per poter salvare i nostri file, foto, video e app.

Da non sottovalutare il processore da 10nm e il supporto alle velocità di rete più elevate disponibili attualmente sul mercato – fino a 1,2 gigabit al secondo – che potranno essere sfruttate per lo streaming e il download, senza rallentamenti. Ciliegina sulla torta, l’innovativo sistema di raffreddamento brevettato da Samsung, affiancato da un algoritmo di regolazione delle prestazioni basato sull’intelligenza artificiale, al fine di garantire prestazioni elevate e al tempo stesso stabili.

Torna sotto i riflettori anche Galaxy Watch, ultimo arrivato della famiglia wearable di Samsung.

samsung-galaxy-watch-caratteristiche-prezzi-disponibilita-media-1

Il nuovo modello offre una maggiore durata della batteria – per oltre 80 ore di utilizzo – supportata da una tecnologia che ne estenderà l’autonomia con una singola ricarica. Introdotta anche la connettività LTE, per restare sempre connessi senza dover usare uno smartphone. Non mancano nuove funzionalità come un rivisitato sistema di monitoraggio per la gestione dello stress, il cardiofrequenzimetro, una funzione di monitoragigo del sonno e un programma di esercizi di respirazione.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker