fbpx
NewsTech

Gli SMS sono ancora vivi: il loro uso è in crescita del 35% da tre anni

Stando ad un’indagine di Pwc per conto di Esendex, un’azienda internazionale che si occupa di messaggistica, nel 2020 le aziende italiane avrebbe inviato circa 5,3 miliardi di SMS. I messaggi istantanei quindi sembrano ancora ben lontani da perdere il loro appeal, nonostante la comune concezione che li vorrebbe sulla buona strada verso la pensione. L’uso degli SMS è infatti in crescita del 35% negli ultimi 3 anni.

L’uso degli SMS è in crescita del 35% negli ultimi tre anni

Secondo i dati condivisi da Pwc a fare uso degli SMS sono soprattutto le telco e uno dei fornitori più attivi nel fornire servizi per quanto riguarda gli SMS è Telecom, che spende molto in investimenti proprio per questo tipo di messagistica.

Questa fascinazione verso gli SMS è presto spiegato: secondo uno studio del politecnico di Milano questi messaggi hanno un tasso di apertura del 93,3 %.

Proprio per questa ragione non sorprende che la ricerca di Esendex riveli che le comunicazioni via Sms finalizzate al supporto dei clienti sono tra le più utilizzate in tutti i settori secondo il 62% delle aziende intervistate. Nel settore gli SMS assolvono a diverse funzionalità di servizio quindi, come notifiche di attivazioni di piani tariffari, l’invio di avvisi di vario genere o per cancellazioni, oppure ancora per la gestione di pagamenti e scadenze.

“Il futuro sarà dei servizi via mobile sempre più personalizzati – ha spiegato Carmine Scandale, Head of Sales di Esendex Italia – I consumatori stanno già mutando le proprie preferenze, orientando le proprie scelte di provider anche in base alla facilità d’uso e alla rapidità delle comunicazioni, che spesso rappresentano una criticità per le aziende. Basti pensare al volume di chiamate che gli utenti ricevono ogni giorno dai call center degli operatori: grazie ai servizi di messaggistica istantanea, le aziende possono trarre numerosi vantaggi, quale l’ottimizzazione dei costi e l’aumento del tasso di finalizzazione, in quanto l’utente può essere raggiungibile dovunque esso si trovi”.

CHEREEKI Fitness Tracker, IP67 Impermeabile Orologio...
  • Compatibilità: supporta tutti i dispositivi con Android 4.4 o successivo, iOS 8.1 o successivo (non per PC, o tablet,...
  • Funzioni: contapassi, distanza, calorie, monitor del sonno, notifica delle chiamate, messaggio push, promemoria...
  • Notifica intelligente: collega il fitness tracker con lo smartphone, attiva la funzione di notifica e non perderai mai...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button