fbpx
AttualitàNews

Tokyo 2020: Discovery annuncia il team che racconterà le Olimpiadi

Ecco il team di esperti Discovery che racconteranno le Olimpiadi di Tokyo

Discovery, casa ufficiale delle Olimpiadi in Europa, ha rivelato il team di esperti locali ed internazionali che accompagnerà le competizioni dei Giochi. 145 star dello sport, che vantano un totale di 92 medaglie olimpiche e paralimpiche, commenteranno gli eventi delle varie discipline.

I grandi nomi scelti renderanno la narrazione di queste particolari Olimpiadi ancora più appassionante. Tra le varie celebrità ricordiamo Sir Bradley Wiggins, stella del ciclismo proveniente dal Regno Unito, Carolina Kluft, medaglia olimpica svedese e Fabian Hambuchen, campione di sbarra tedesco.

Il Team Discovery coprirà tutti gli 11 undici mercati europei, e in Italia il tutto sarà disponibile su Discovery+. Quest’ultima sarà il modo migliore per seguire i Giochi dall’inizio alla fine, senza perdere neanche un attimo delle competizioni. Dopo 1 anno di attesa a causa dell’emergenza Covid-19, è arrivato il momento di godersi le Olimpiadi di Tokyo 2020.

olimpiadi tokyo 2020

I nomi del team Discovery Italia per Tokyo 2020

Per quanto riguarda l’Italia, non mancano sportivi e commentatori di alto livello, come Roberta Vinci per il tennis, Margherita Granbassi per la scherma o Rachele Sangiuliano per la pallavolo. Sara Pizzo Kasihara sarà presente come conduttrice assieme a Valentina Marchei.

C’è comunque da dire che il team è ancora in aggiornamento, e la lista completa dei nomi sarà annunciata in vista della cerimonia di apertura, prevista per il 23 Luglio. Ricordiamo che però Discovery+ non trasmetterà i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 in Russia.

Le parole di Scott Young

Scott Young, Senior VP of Production, Content Eurosport ha dichiarato

“La nostra squadra di atleti e talenti dello sport di fama mondiale per Tokyo 2020 è la più competente
che si sia mai vista.”
Queste star dello sport sono pronte a dare il meglio di sé per un intrattenimento di altissimo
livello, supportate dalla più innovativa tecnologia immersiva per porre gli spettatori sempre al
centro dell’azione e offrire la migliore esperienza olimpica al pubblico di tutta Europa”.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button