fbpx
Too good to go vicini di casa nextdoor

Le cene di vicinato organizzate da Nextdoor e Too Good to Go
Nextdoor e Too Good to Go hanno organizzato tre cene di vicinato promuovendo un'attività di condivisione contro lo spreco alimentare


Nextdoor, la prima e più utilizzata app per vicini di casa, e Too Good to Go, l’app n°1 contro gli sprechi alimentari, ha unito le proprie forze. Insieme hanno organizzato delle cene per valorizzare e supportare il commercio locale e regalare ai quartieri delle principali città italiane un momento di condivisione tra vicini.

Le cene organizzate da Nextdoor e Too Good to Go

too good to go cena

Nextdoor e Too Good to Go hanno organizzato 3 cene, in esterna, in alcuni dei quartieri di Nextdoor a Milano,Torino e Roma. Promuovendo così un’attività di condivisione contro lo spreco alimentare e a sostegno delle realtà commerciali locali. A Milano teatro della cena è stato il parco Guido Vergani, a Torino Piazza Santa Giulia, mentre a Roma l’evento si è tenuto in Piazza Cavour. Le cene sono state consumate all’aria aperta dopo aver ritirato delle box ad hoc in una delle rispettive attività commerciali della zona.

“Il lockdown ha messo a dura prova la nostra società veloce, globalizzata e in costante cambiamento. Siamo stati costretti a fermarci e, quasi sorprendendoci, abbiamo potuto riscoprire quell’umanità sociale che spesso trascuriamo a causa delle frenetiche routine che viviamo. La nostra piattaforma è stata testimone di questa inversione di tendenza. Le persone si sono affidate al proprio vicinato e al proprio quartiere, scambiandosi gesti di solidarietà e riscoprendo il valore che i rapporti di prossimità e le comunità locali possono avere nella quotidianità di ognuno.” commenta Amedeo Galano, Head of Nextdoor Italia. “Tramite le nuove funzioni implementate durante il lockdown, abbiamo offerto agli individui così come alle piccole attività commerciali strumenti concreti per contribuire a tale cambiamento e la sinergia attività con Too Good To Go va proprio in questa direzione: apprezzare ciò che abbiamo, riscoprirlo e dargli nuova vita contribuendo al benessere della collettività”.

Insieme per ripartire

Gli obiettivi dell’iniziativa sono stati molteplici. Prima di tutto riavvicinare i cittadini agli esercizi commerciali di prossimità. Poi spingere uno stile di consumo in grado di eliminare gli sprechi alimentari e rafforzare ulteriormente i legami di vicinato. In un momento importante come quello della ripartenza è necessario rivedere in profondità i meccanismi sociali così come il ruolo dei quartieri, che sono il piccolo grande faro di ogni città.

“Too Good To Go rappresenta un ottimo modo, soprattutto per i negozi di vicinato, di farsi conoscere, promuoversi e comunicare. Insieme a Nextdoor abbiamo così deciso di organizzare questo evento diffuso di quartiere proprio per dimostrare ancora una volta come strumenti tecnologici, ma allo stesso tempo semplicissimi da utilizzare, possano dare un grande contributo. Sia a temi essenziali in ottica di sostenibilità sia per creare un link virtuoso tra commercianti e cittadini che affrontano il cambiamento”. conclude Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go.

Offerta
Mbuynow Barbecue Griglia a Carbone Professionale per 5-10...
  • Materiale di qualità: acciaio inossidabile, con la protezione contro la deformazione, corrosione e ruggine; resistente...
  • Facile da montare e smontare, non necessiterà di alcun attrezzo. Piedi pieghevoli e rimovibili consente di ridurre al...
  • Design ergonomico: l'altezza adatta del grill ti da un comfort e stabile barbecue quando si cucina, e fori di...

Sara Grigolin

author-publish-post-icon
Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link